X Factor fra urgenza espressiva, contaminazione e cambiamento: le parole dei giudici

Video
Mercoledì 15 Settembre 2021, 12:07

Inizia X Factor 2021, che conferma al tavolo la squadra con Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli e Mika. «È un programma che ti mette nelle condizioni di migliorarti se ti approcci con umiltà e apertura mentale – esordisce Emma – Se non ti fermi al ruolo di giudice, da questo show impari tantissimo grazie al linguaggio dei giovani».

X Factor, Tersigni: «Non solo Skam, ora vorrei essere un esempio»

Prende quindi la parola Hell Raton: «Sono felice di risalire a bordo di questa bellissima nave. Ho sentito i concorrenti parlare di necessità di suonare ed esprimersi: questo palco è per loro quell’occasione». «A me è sempre interessata la parte di racconto musicale – dice Manuel Agnelli – e quest’anno X Factor sta alimentando, non solo rappresentando, il cambiamento».

X Factor, al via il 16 su Sky. Le parole di Tersigni e Agnelli. Emma: «Viva l'abolizione dei generi. Conta solo il talento»

Tocca, infine, a Mika: «C’è una grande contaminazione musicale e nello stesso tempo i concorrenti sono molto più crudi, meno sintetici. L’assenza delle categorie permette a noi giudici di non sprecare i talenti e arrivare ai live tutelando l’eccellenza».

X Factor, le anticipazioni della prima puntata. I giudici si commuovono: «Non vogliamo etichette»

Music: “Perception” from Bensound.com
LEGGI ANCHE: -- X Factor 2021, Ludovico Tersigni: «La ricerca è l’unico modo per trovare dei frutti»

© RIPRODUZIONE RISERVATA