Jack Savoretti si commuove a Verissimo: «Ho chiesto a mia moglie di sposarmi dopo che ci eravamo lasciati»

Sabato 13 Aprile 2019 di Emiliana Costa
Jack Savoretti commosso a Verissimo: «Ho chiesto a mia moglie di sposarmi dopo che ci eravamo lasciati...»

Jack Savoretti, ospite oggi a Verissimo, ha rivelato a Silvia Toffanin una parte della sua vita molto intima, il momento in cui ha chiesto alla moglie di sposarlo. «Ci eramo lasciati e lei era un po' arrabbiata con me, non ci parlavamo...».

Riccardo Fogli a Verissimo, Marina La Rosa risponde su Instagram: «Vogliamo la verità o c* micidiali?»
Giulia Salemi in lacrime per Francesco Monte a Verissimo: «Un partner che si prende cura di te, ti fa sentire unica»

Continua Savoretti: «Io solo in quel momento ho capito che non potevo vivere senza di lei. Così l'ho chiamata e le ho dato appuntamento qualche giorno dopo in un museo. L'avrei aspettata lì a mezzogiorno. Non ero sicuro sarebbe venuta, ma comprai un anello per chiederle di sposarla. Alle 12.45 del giorno fatidico, quando stavo per perdere le speranze, è scesa da un taxi. Ha passato le prime due ore a rimproverarmi per quello che le avevo fatto. Abbiamo passeggiato in un parco e alla fine le ho fatto la proposta. Dall'emozione non riuscivo ad aprire la scatola, l'ha aperta lei e ha detto 'sì'».

Il cantante italo-inglese - che a Londra ha aperto un concerto di Bruce Springsteen e nell'ultimo Sanremo ha duettato con gli Ex-Otago - si è commosso parlando della moglie. «La nostra storia è come un film. Tutte le mie canzoni d'amore sono dedicate a lei».
 

Ultimo aggiornamento: 21:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma