NETFLIX

“The Two Popes”: una serie Netflix su Bergoglio e Benedetto XVI

Venerdì 30 Agosto 2019
1
Anthony Hopkins e Jonathan Pryce nel film
«La cosa più difficile è ascoltare la sua voce». «C’è un detto: Dio corregge un Papa dando al mondo un altro Papa. Voglio ammirare la sua opera». Le parole di Benedetto XVI rivolte al Cardinale Bergoglio ne I due papi, il nuovo film Netflix in arrivo a dicembre, di cui il colosso streaming ha diffuso il trailer ufficiale. The Two Popes, sarà presentato in anteprima al Toronto International Film Festival (5-15 settembre 2019). Anthony Hopkins interpreta Papa Benedetto XVI, Jonathan Pryce è invece il Cardinale Bergoglio futuro Papa Francesco. Il film, diretto da Fernando Meirelles (regista di City of God e The Constant Gardener - La cospirazione), è scritto da Anthony McCarten, già sceneggiatore di La teoria del tutto, L’ora più buia e Bohemian Rhapsody. La pellicola è uno degli eventi più attesi di Netflix, che annuncia che la pellicola sarà disponibile anche nei migliori cinema a Natale.

Racconta la storia intima di uno dei passaggi di potere più drammatici degli ultimi duemila anni. Frustrato dalla direzione intrapresa dalla Chiesa, il cardinale Bergoglio (Pryce) chiede il permesso di ritirarsi a Papa Benedetto (Hopkins). Di fronte al rischio di scandalo e al dubbio, Papa Benedetto convoca invece il suo critico più duro, nonchè suo futuro successore a Roma, per rivelare un segreto destinato a scuotere le fondamenta della Chiesa Cattolica. Dietro le mura Vaticane, inizia una lotta tra tradizione e progresso, senso di colpa e perdono. Questi due uomini molto diversi affrontano il loro passato per trovare un terreno comune e costruire il futuro di un miliardo di fedeli in tutto il mondo.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma