Sanremo, Amadeus gela Francesco Monte sul “caso” Ana Mena: «Stranieri tra i big? Non è la prima volta»

L'ex tronista ci era andato giù pesante accusando la Rai di aver effettuato una scelta fuori regolamento, ieri il direttore artistico a Sanremo Giovani ha risposto alle critiche

Sanremo, Amadeus gela Francesco Monte sul caso Ana Mena: «Stranieri tra i big? Non è la prima volta»
2 Minuti di Lettura
Giovedì 16 Dicembre 2021, 13:12

Sanremo ha già acceso i motori con i Giovani. Ieri Amadeus durante la kermesse ha presentato anche i 22 big in gara che si sfideranno dall'1 al 5 febbraio sul palco del teatro dell'Ariston. Tra questi c'è, come sappiamo, Ana Mena, la cantante spagnola famosa in Italia per le collaborazioni con Rocco Hunt e Fred De Palma. Scelta che ha mandato su tutte le furie Francesco Monte, cantante pugliese ed ex tronista di uomini & Donne, che su Instagram ha tuonato contro la decisione del direttore artistico del festival. «Siete Seri? Ma non era il festival della canzone italiana e si presuppone dei cantanti italiani? Signora Rai, con tutti gli artisti che ci sono, che ci provano, che si impegnano e faticano lo trovo poco rispettoso e fuori regolamento».

Sanremo Giovani: Yuman, Tananai e Matteo Romani promossi fra i Grandi da Amadeus. Chi sono. Tommaso Paradiso co-conduttore?

Sanremo 2022, Amadeus zittisce (indirettamente) Monte

Nel presentare i big in gara Amadeus ha approfittato dell'occasione per rispondere, seppur indirettamente ma, lapidariamente all'ex tronista. Una volta chiamata l'artista spagnola sul palco, Ama ci ha tenuto a ricordare al pubblico che non è la prima volta che l'Ariston ospita tra i Big cantanti stranieri. «Canta in italiano. Non è il primo caso, in passato Luis Miguel nel '85, Lola Ponce vinse nel 2008. Siamo contenti che una cantante spagnola di successo omaggi la musica italiana, ovviamente a Sanremo con una canzone italiana». Zittisce così, con la sua solita eleganza, ogni critica sollevata, Amadeus. 

Sanremo Giovani 2022, chi è Yuman: da Valle Aurelia al palco con i big

I ringraziamenti della cantante

Dal canto suo Ana non può far altro che essere grata a questa chance che l'Italia le sta donando: «Grazie per quest'opportunità. Essere qui a Sanremo è per me un sogno che si realizza, seguo Sanremo da quando ero piccola, lo vedevo con il mio papà che mi ha fatto scoprire tante canzoni italiane. Era una tradizione. Stare qui è un'opportunità davvero speciale per me»

© RIPRODUZIONE RISERVATA