AMADEUS

Romina Power a Potenza, la gaffe che gela pubblico e social network al Capodanno Rai

Mercoledì 1 Gennaio 2020 di red web
2
Romina Power a Potenza, la gaffe che gela pubblico e social network al Capodanno Rai

Romina Power scatena la bufera dopo la performance al Capodanno Rai. La cantante, che si è esibilta in coppia con Al Bano, si è presentata con una mise a dir poco estiva mentre tutti, a cominciare dal conduttore Amadeus, erano copertissimi per il freddo di Potenza, sede dello spettacolo quest'anno. E ha fatto una gaffe che il web non le ha perdonato: ha commentato la temperatura dicendo che per il prossimo anno si potrebbe pensare di cambiare location, magari spostandosi alle Maldive. Ma la battuta non è stata gradita dai potentini e dal web in generale, che ha ironizzato sottolineando che in previsione del freddo avrebbe potuto presentarsi un tantino più coperta. 

Al Bano, la verità sulla figlia Ylenia: «L'ho persa in quel fiume. Prima di parlarne ho bevuto fino a stordirmi»
Romina Power, su Instagram l'ultima toccante dedica a donna Jolanda
 

Romina Power in mise color giallo, Al Bano in giubbotto e sciarpa

Difficile non notare che Romina era vestita con una mise di colore giallo decisamente troppo leggera per le temperature del capoluogo lucano. Al suo fianco Al Bano indossava giubbotto, cappello e sciarpa. Una prova di coraggio non da poco, ma paradossale alla luce della battuta fatta subito dopo ad Amadeus, quando lo ha invitato a cambiare location per il Capodanno in televisione. Come avranno reagito la Regione  e il Comune di Potenza? 
 
Stasera in tv, 1° gennaio Danza con me: con Roberto Bolle ci sono Benigni, Bocelli e Alberto Angela

Capodanno Rai in Basilicata. Anche quest'anno la Rai ha scelto la Basilicata per festeggiare "L'Anno che Verrà". Non sono mancate polemiche nel territorio per la decisione di dare spazio a Potenza e non ad altre cittadine. Romina Power con la sua battuta ha reso il clima ancora più "rigido", ma il gelo le ha dato modo di fare anche una piccola dichiarazione d'amore all'ex marito. Ad Amadeus che le chiedeva come stesse, ha risposto: «Quando canto vicino ad Albano non ho mai freddo». Poche parole accompagnate dai consueti sguardi complici. La coppia è stata sposata per diversi anni e nell'immaginario collettivo è sempre la più famosa della canzone italiana. Anche questa frase non è passata inosservata sui social. «E Loredana Lecciso muta», commenta un utente su Twitter alludendo a un triangolo ben noto al pubblico italiano. 

Il Discorso integrale di Fine Anno del Presidente Mattarella

Capodanno in tv, i dati di ascolto Rai. Grande attenzione per il messaggio di fine anno del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, trasmesso ieri, martedì 31 dicembre a reti unificate su Rai1, Rai2, Rai3 e Rainews24 dalle 20.30 alle 20.46, che ha riunito davanti agli schermi 6 milioni 325 mila telespettatori con uno share del 37,19. Nello specifico, su Rai1 il discorso di fine anno del Presidente è stato visto da 4 milioni 905 mila spettatori con uno share del 28,8, su Rai2 da 560 mila spettatori (share 3,3), su Rai3 da 834 mila spettatori (share 4,9), RaiNews24 ha registrato lo 0,16 di share con quasi 27 mila persone collegate. Si conferma il gradimento per l'evento dedicato al Capodanno in prima serata su Rai1: «L'Anno che verrà», condotto da Amadeus in diretta (anche radiofonica su Radio1) da Potenza, è stato scelto da 4 milioni 772 mila telespettatori, pari a 30,4 di share. Allo scoccare della mezzanotte Rai1 ha raggiunto il 47,3 di share e 7 milioni 487 mila telespettatori. Su Rai2 in prima serata il film di animazione «Gli aristogatti» ha ottenuto 1 milione 157 mila spettatori e il 6,9 di share, mentre su Rai3 il tradizionale appuntamento annuale con il «Festival del Circo di Montecarlo» ha realizzato uno share dell'8,6 e 1 milione 418 mila spettatori. Il preserale di Rai1 ha visto giocare con le parole de L'Eredità 4 milioni 385 mila telespettatori (share del 25,6). Sempre bene l'informazione del servizio pubblico, elogiata anche dal presidente Mattarella nel suo discorso: il Tg1 delle 20 ha totalizzato 4 milioni 485 mila (26,6%); il Tg2 delle 13 2 milioni 24 mila (13,3%); il Tg3 delle 19 2 milioni 82 mila (12,5%) saliti a 2 milioni 444 mila (14,1%) con le edizioni curate dalla Tgr. Le reti Rai hanno conquistano la prima serata, con 7 milioni 425 mila spettatori (share 44,32), la seconda serata, con 6 milioni 16 mila spettatori (share 45,61) e l'intera giornata, con 4 milioni di spettatori (share 39,68).

Il primo ringraziamento del Papa va a Mattarella, poi anche ai non credenti per un mondo di pace

Capodanno in tv, i dati di ascolto Mediaset. Ieri, martedì 31 dicembre 2019, le reti Mediaset hanno registrato: in prima serata, 5.253.000 spettatori totali (35.72% di share sul pubblico attivo); in seconda serata, 4.284.000 spettatori totali (37.34% di share sul pubblico attivo); nelle 24 ore, 3.067.000 spettatori totali (33.15% di share sul pubblico attivo). Il Tg5 delle ore 13 si conferma al vertice dell'informazione con 2.823.000 spettatori (16.84% di share commerciale). Studio Aperto delle ore 12.25 raggiunge 1.653.000 spettatori totali con una share del 16.30% sul pubblico attivo. Su Canale 5 il «Messaggio del Presidente della Repubblica» raccoglie 2.514.000 spettatori totali e il 16.38% di share sul target commerciale. su Retequattro, il «Messaggio del Presidente della Repubblica» totalizza 514.000 spettatori totali. Molto bene la diretta su Canale 5 dello show « Capodanno in musica», condotto da Federica Panicucci, che raccoglie 3.032.000. In particolare, su Canale 5 raggiunge 2.777.000 spettatori totali e una share del 22.66%; su Retequattro, dalle ore 23.52, il collegamento in diretta con lo show da Bari registra 255.000 spettatori totali; su Italia 1, in day-time, «Sport Mediaset» appassiona 1.388.000 spettatori totali con una share attiva del 12.04%; nella fascia del preserale, il film «The Blues Brothers» totalizza 1.091.000 spettatori con una share dell'8.99% sul pubblico attivo; su Retequattro, in access prime-time, molto bene «Stasera Italia» che registra 823.000 spettatori totali.

Papa Francesco arrabbiato con la fedele a San Pietro, poi le scuse: «A volte perdo la pazienza»
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Happy new year everyone! Buon anno a tutti!!

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower) in data:

Ultimo aggiornamento: 2 Gennaio, 12:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani