Pomeriggio 5, l'intervistata va fuori di sé: «La querelo». Barbara D'Urso reagisce così

Pomeriggio 5, l'intervistata va fuori di sé: «La querelo». Barbara D'Urso reagisce così
di E.C.
2 Minuti di Lettura
Giovedì 9 Settembre 2021, 07:58

Pomeriggio 5 choc: «La querelo». Barbara D'Urso reagisce così. Oggi, nel programma contenitore di Canale 5 si è tornati a parlare della morte di Laura Ziliani, la vigilessa di 55 anni il cui corpo è stato ritrovato tra la vegetazione a Temù, in Vallecamonica lo scorso otto agosto. L'inviata di Pomeriggio 5 ha provato a intervistare due delle figlie, Paola e Silvia di 28 e 19 anni «che - ricorda Barbara D'Urso - sono indagate per omicidio volontario e occultamento di cadavere».

Reazione a Catena, la strategia geniale dei campioni. E Marco Liorni: «Che intesa»

Nel servizio, l'inviata tenta di parlare con Paola che però non apre la porta di casa e poi con Silvia che incontra fuori al portone. La giornalista chiede un commento alla ragazza che replica: «Mi dia il suo nominativo che l'aggiungo alla lista delle persone da querelare». E se ne va.

 

Rientrati in studio, Barbara D'Urso commenta: «Ovviamente la nostra inviata stava facendo il suo lavoro come tutti i giornalisti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA