NADIA TOFFA

Nadia Toffa, chiude il profilo Twitter. Fan in rivolta: «Lasciateci i suoi pensieri»

Mercoledì 4 Dicembre 2019
Nadia Toffa, chiude il profilo Twitter. Fan in rivolta: «Lasciateci i suoi pensieri»

Il profilo Twitter di Nadia Toffa sarà chiuso. Dopo l’addio alla pagina Facebook, ha annunciato la Fondazione creata per lei, spariranno anche i suoi cinguettii. E i fan protestano: qui abbiamo tutti i suoi ricordi, perché chiuderlo?
La Fondazione Nadia Toffa, presentata ieri a Palazzo Loggia a Brescia, aveva annunciato la decisione:
«Con la presentazione ufficiale della Fondazione Nadia Toffa il profilo Twitter verrà chiuso. Gli unici canali ufficiali per seguire le attività della fondazione saranno Facebook e Instagram. Un abbraccio a tutti».
 

 

Ma i fan della giornalista si ribellano: non disattivate l’account - chiedono - così da poter sempre rileggere i sui pensieri. 
 

 
Così ci mancherà il doppio, scrive qualcun altro. «Nadia vive ancora in questi pensieri che aveva scritto .. in tutti coloro che interagivano con lei qui .. i suoi pensieri uguali ai nostri .. quando rileggo i suoi Twitter e’ come se lei stesse ancora fra noi ... se potete non fatelo». E sono tanti i post di chi non accetta la decisione della famiglia.

La Fondazione Nadia Toffa, voluta dai familiari della “iena”, ha come obiettivo quello di aiutare i malati di cancro, sostenere la ricerca e le persone in difficoltà. Il progetto vuole essere un omaggio alla memoria della giornalista e conduttrice che si è sempre battuta per la giustizia e per i più deboli. 

Nadia Toffa, nasce la fondazione in sua memoria

Nadia Toffa, presentata la fondazione. La mamma: «Non mi aspettavo così tanto sostegno»

 

Ultimo aggiornamento: 16:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma