BARBARA D'URSO

Garko e Arcuri, la loro storia d'amore era vera? La rivelazione a Live non è la D'Urso

Lunedì 7 Dicembre 2020 di Eva Carducci
Garko e Arcuri, la loro storia d'amore era vera? La rivelazione a Live non è la D'Urso

Dopo il coming out di Gabriel Garko, e le relative risposte e polemiche, arriva il racconto nel salotto di Live non è la D'Urso di Manuela Arcuri: «La nostra storia è durata cinque o sei mesi, più di dieci anni fa, prima di arrivare sul set. Prima ci sono stati i baci veri, poi quelli nelle fiction. Ero presa, molto, Gabriel è bellissimo, era meraviglioso. Eravamo fidanzati, dal dormire insieme all'andare in vacanza insieme, era tutto normalissimo. Poi ci siamo lasciati, non c'è stato un vero perché, abbiamo preso la scelta insieme. Ci sono rimasta male dopo tutti questi anni, non per la fine della storia in sé ma per alcune dichiarazioni che ha rilasciato. Non ricordo perché ci siamo lasciati, ma è stata di comune accordo, le cose erano sfumate, e poi sono passati tanti anni. Finita la storia il rapporto d'amicizia è rimasto però, ma non è più scattato nulla dopo la nostra separazione. La sinergia era intatta, e questo ci ha aiutato nelle fiction che abbiamo fatto insieme» racconta l'Arcuri.

Domenica In, Carlo Conti dopo il Covid: «Non mi sento al 100%, ma ogni giorno va meglio»

 

Il racconto di Manuela Arcuri

Manuela Arcuri poi prosegue: «Sono passati tanti anni, non ho mai saputo da lui della sua omosessualità, è mancato quel rapporto di sincerità. O si vergognava o non voleva dirlo a me, l'ho saputo anche io quando ha deciso di fare coming out in diretta al Grande Fratello Vip. C'erano delle voci su questa cosa è vero, ma ce ne sono tante su tante persone, per me contava la sua parola. Me l'ha sempre tenuto nascosto però. La cosa più grave è che ha detto che le sue storie erano studiate a tavolino, quella con Adua e Eva erano finte, lo ha detto lui. Allora mi sono chiesta se avesse finto anche con me. Ho pensato di essere stata usata come copertura, mentre le altre lo sapevano, erano coscienti e complici, io no. Questo solo mi ha lasciato interdetta. Spero che anche per lui sia stata vera la nostra storia in realtà».

Entra il diretto interessato, che risponde così alle domande dell'Arcuri: «Quando siamo stati insieme davvero, perché lo siamo stati. Io con lei non mi sono comportato in maniera falsa, ci siamo piaciuti e abbiamo avuto una storia. Poi ho avuto io una mia lotta interna, la storia con il mio compagno è nata dopo. Ero nauseato nell'andare sui giornali per le storie finite, per questo tenevo tantissimo alla nostra relazione. I paparazzi ci davano la caccia ma non ci hanno mai beccato, solo mezza volta. Non ricordo neanche io perché ci siamo lasciati però. Ora non vorrei che questa cosa mettesse confusione rispetto le dichiarazioni che ho fatto. Per me esistono le persone, non mi piace fare categorie, ma in quel momento ero attratto da lei. Per me in quel momento era una storia vera».

Storia vera, non studiata a tavolino quindi, e l'Arcuri tiene a precisare ridendo: «L'unica storia vera la voleva tenere nascosta!».

Domenica In, Massimo Boldi e Christian De Sica tornano... con la musica

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 00:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche