Sanremo 2020, chi è Leo Gassmann

Venerdì 20 Dicembre 2019
Sanremo 2020, chi è Leo Gassmann
Romano, figlio d'arte (suo papà è l'attore Alessandro, che subito dopo l'annuncio del suo ingresso nella rosa delle otto "Nuove proposte" ha pubblicato un affettuoso tweet), classe 1998. Si è fatto conoscere partecipando lo scorso anno a "X Factor": alle audizioni ha fatto ascoltare il suo inedito "Freedom", conquistando Mara Maionchi, che lo ha voluto nella sua squadra. Non ha vinto: è riuscito ad arrivare fino alla semifinale, dove - dopo aver cantato il suo inedito "Piume" - è stato eliminato contro la femcee Luna Melis. All'Ariston gareggerà con "Va bene così": «Parla della necessità di accettarsi per ciò che si è e del fatto che errare è umano ma che non bisogna mai arrendersi anche quando il mondo intorno sembra crollare». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani