Francesca Fagnani, torna Belve: «Massimo Ferrero durante l'intervista è scappato nascondendo la liberatoria. La Rai deve mandarlo in onda»

C'è chi si è rifiutato dopo aver saputo che non avrebbe avuto le domande in anticipo, chi ha proprio detto no fin da subito e chi è proprio sparito: tutta la verità sul dietro le quinte del programma piu' temuto (per gli ospiti)

Francesca Fagnani, torna Belve 3: «Massimo Ferrero durante l'intervista è scappato nascondendo la liberatoria. La Rai deve mandarlo in onda»
4 Minuti di Lettura
Lunedì 31 Ottobre 2022, 10:54 - Ultimo aggiornamento: 10:55

Francesca Fagnani è pronta a tornare su Rai 2 con Belve, il suo "malefico" talk show in cui non risparmia nessuno. Sarà la terza stagione per l'irriverente programma che si preannuncia essere anche per quest'anno il salotto piu' temuto dei personaggi dello spettacolo, e non solo. Si perché la Fagnani, a casa sua, non fa sconti a nessuno. 

Ornella Muti e l'aborto: «A 18 anni mia madre e il mio agente mi consigliarono di interrompere la gravidanza, ma rifiutai»

Francesca Fagnani, torna Belve 3: il dietro le quinte

Senza dubbio se ne vedranno delle belle, anche a Belve 3. Anche se non è detto che sarà mandato in video tutto. Ad esempio c'è il rischio che quello che è accaduto con Massimo Ferrero, ‘Er Viperetta’ non sia mandato in onda. «Intervista registrata con Massimo Ferrero, ex presidente della Sampdoria. Alla fine mi chiede di tagliare una domanda e dico no - racconta tutto ciò al Corriere della Sera la giornalista - Diventa una furia, mi viene quasi addosso e si nasconde la liberatoria dentro la camicia, scappando. Io mi auguro che questa volta la Rai tenga il punto e la mandi in onda. Bisogna smettere di subire la prepotenza dell’ospite. Dobbiamo recuperare il senso di dignità del nostro mestiere. Tagli e altre richieste non si accettano»

Belve, volano stracci tra Fagnani e Rettore: «Non provi imbarazzo per cosa hai detto?» Scontro da censura. Le indiscrezioni

Tutti gli ospiti che hanno dato forfait 

Così anche questo anno Ferrero potrebbe essere il sequel di quanto accaduto lo scorso anno con Elettra Lamborghini che ha bloccato la messa in onda della sua intervista. 

Diversi gli ospiti che vorrebbero sapere le domande in anticipo, ma la risposta per tutti è sempre la stessa: «No» e a quel punto diverse persone danno buca. «È successo, ma dico sempre no – ha raccontato Francesca -. De Laurentiis non è venuto per questo. Noemi Letizia invece è sparita. Tutto già organizzato, poi dopo i risultati elettorali non si è presentata, senza dare spiegazioni».

Ma c'è anche chi si è proprio rifiutato di sedersi sullo sgabello piu' temuto della tv italiana. «Due donne: Sabina Guzzanti che prese proprio male l’invito (mi disse: “le piacerebbe se la chiamassero belva”? ). E Daria Bignardi: da una che ha fatto Le Invasioni barbariche non me l’aspettavo». Ma chi ha stupito la Fagnani positivamente? «Bianca Berlinguer, Annamaria Bernardini De Pace, Paola Ferrari». E il personaggio che le ha sempre dato grande soddisfazione da ospite è Francesca Pascale, oggi moglie di Paola Turci e ieri compagna di vita di Silvio Berlusconi. «Vero. La vorrei tanto – ha confermato la Fagnani -. Io la intervistai mentre si stava lasciando con Berlusconi, per Il Fatto. E lei lì fece capire la sua omosessualità. In seguito a quell’intervista, la notò Paola Turci e poi nacque l’amore. Quanto mi piace questa storia! Poi sono diventata molto amica di Paola».

Belve, Guerritore fiamme con la Fagnani in studio: «Me ne vado». Poi l'attrice al veleno sui social: «Opponiamoci alla banalità»

L'amore con Enrtico Mentana

Un'intervista in cui la giornalista si racconta tra il lavoro, il dolore per la madre scomparsa nel 2015 e l'amore per Enrico Mentana. L’amore tra loro sbocciò quasi 10 anni fa, nel 2013. Un bilancio? «L’amore è come il Giro d’Italia, si vince a tappe”. Qualche curiosità? “A casa non si parla di lavoro, lui non vuole“. Il “Direttore” ha avuto quattro figli da tre donne diverse, nessuno dalla Fagnani. La situazione è complicata a casa? “Per lui sì! Scherzi a parte, ho un ottimo rapporto con tutti loro. Sono simpatici. Non è che siamo una famiglia allargata, però».

© RIPRODUZIONE RISERVATA