NETFLIX

Bridgerton, seconda stagione. L'autrice svela tutti i gossip come "Lady Whistledown"

Venerdì 22 Gennaio 2021 di Laura Larcan
Bridgerton, seconda stagione. L'autrice svela tutti i gossip come "Lady Whistledown"

Se dietro i pettegolezzi c'è Lady Whistledown allora la verità è assicurata. Bridgerton, la serie fenomeno di Netflix da 63 milioni di visualizzazioni, avrà la sua seconda stagione. Dopo indiscrezioni, gossip e ipotesi delle ultime ore, arriva l'annuncio ufficiale direttamente da Lady Whistledown, la protagonista (anonima a metà) delle cronache scandalistiche della Londra Regency (la cui voce fuori campo è quella di Julie Andrew) e che fa da collante agli intrecci amorosi dei personaggi, a partire dal bel Duca di Hastings interpretato da Regé-Jean Page, e Daphne Bridgerton. Quando davvero la fiction si fonde con la letteratura.

Bridgerton seconda serie, l'indiscrezione che tutti i fan aspettavano: il progetto di Netflix

Ci ha pensato la stessa autrice della saga letteraria da cui è stratta la serie, Julia Quinn, che si è divertita a postare sul proprio profilo social nientemeno che la prima pagina degli ormai leggendari "Lady Whistledown's Society Papers", i libelli fitti di gossip, trame, amorazzi e scandali che la cronista anonima fa circolare nella bella società della Londra del 1813, e che divertono (ma urtano anche non poco) la regina Carlotta. 

E qui, come fosse la Lady dei pettegolezzi londinesi, Julia Quinn sfodera la notizia che tutti i fan attendevano: «Carissimi lettori - si legge nel pamphlet postato - c'è un gran fermento per gli ultimi pettegolezzi, quindi è un onore comunicarvi: Bridgerton tornerà ufficialmente per una seconda stagione. Spero che voi abbiate messo da parte una bottiglia di ratafia per questa deliziosa occasione».

Ed ecco che entra nei dettagli: «L'incomparabile cast di Bridgerton tornerà in produzione nella primavera del 2021. Questo autore è stato informato in modo attendibile che Lord Anthony Bridgerton intende dominare la stagione sociale. Avrò la mia penna pronta per riferirvi su tutte le sue romantiche attività».

E l'affondo più sornione: «Tuttavia, gentile lettore, prima di accendere la sezione dei commenti con richieste di dettagli più sordidi, sappi che al momento non sono incline a riferire sui particolari. La pazienza, dopo tutto, è una virtù». Se lo dice Lady Whistledown!

Ultimo aggiornamento: 19:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA