Basket, Italia-Nigeria 80-71: impresa degli azzurri, qualificati ai quarti

Diretta Italia-Nigeria di basket: gli azzurri cercano la qualificazione ai quarti delle Olimpiadi
5 Minuti di Lettura
Sabato 31 Luglio 2021, 05:56 - Ultimo aggiornamento: 1 Agosto, 11:54

L'Italia del basket vola ai quarti di finale alle Olimpiadi di Tokyo. Gli azzurri vincono contro la Nigeria nella terza e ultima gara del girone B per 80-71. Il successo segue la vittoria contro la Germania e la sconfitta con l'Australia. È la tripla di Nico Mannion (14 punti), giocatore dei Golden State Warriors (squadra NBA), a decidere il match contro il team allenato da Mike Brown. Quando manca meno di un minuto alla fine della partita, il playmaker azzurro porta avanti di 7 lunghezze la Nazionale di Meo Sacchetti, sul 76-69. Un fattore le palle perse dalla Nigeria nel corso del match: 19 contro le 11 dell’Italia. Miglior marcatore tra i giocatori allenati da Meo Sacchetti Nicolò Melli, con 15 punti. Nonostante le basse percentuali al tiro da tre punti (8/31 e 26%), l'Italbasket riesce a portare a casa il risultato. E ritorna dopo 17 anni a giocare un quarto di finale ai Giochi Olimpici. Prossima partita martedì 3 agosto.

Italia-Germania, vittoria 92-82 in rimonta. Melli: «Clamoroso, sensazione stupenda»

 

Video

 

Italia-Nigeria, la diretta di basket (aggiorna diretta)

QUARTO QUARTO 80-71

76-69 Nico Mannion segna la tripla decisiva. Che sa di vittoria. 

72-67 Melli segna da sotto allo scadere dei 24 e risponde alla tripla di Metu.

70-64 Tripla di Polonara e l'Italia vola a +6 quando mancano tre minuti.

67-64 Ottima difesa di Vitali che prende sfondamento difensivo. Nigeria fatica ora contro la difesa azzurra.

65-64 Italia torna avanti con il canestro di Melli da sotto, quando mancano 6'22'' alla fine della partita.

61-64 Tripla fondamentale di Ricci che avvicina gli azzurri alla Nigeria. 5-1 di parziale per l'Italia.

SINTESI: L'Italia è costretta a rincorre nell'ultimo quarto. Ma con un 5-1 di parziale ribalta il risultato e mette avanti la testa nel punteggio. 65-64 quando mancano 6 minuti. La partita resta sofferta e punto a punto. Mannion, però, sul finale guida gli azzurri alla vittoria con un canestro in penetrazione e una tripla.

TERZO QUARTO 56-63

56-63 Tripla di Nwora che porta a +7 la Nigeria. Massimo vantaggio per la squadra di coach Mike Brown.

54-60 Parziale di 7-0 per la Nigeria, crollo degli Azzurri. Che rientrano lenti in difesa e fanno fatica in attacco.

54-55 Schiacciata a due mani di Jordan Nwora. Passaggio a vuoto difensivo degli azzurri.

49-51 Avanti la Nigeria con 3 minuti ancora da giocare nel terzo quarto.

46-46 Nigeria piazza il controparziale di 7-0 chiuso con il canestro di Jahill Okafor.

46-42 Gioco da tre punti di Jordan Nwora.

46-39 Parziale 6-0 per l'Italia, con due punti in penetrazione di Achille Polonara.

SINTESI: L'Italia inizia bene il secondo tempo, ma poi crolla e viene raggiunta (e poi superata) dalla Nigeria. I giocatori allenati da Mike Brown piazzano due parziali da 7-0 e raggiungono il massimo vantaggio sul finire del quarto, con la tripla rocambolesca di Nwora.

SECONDO QUARTO 40-39

29-27 Parziale della Nigeria di 10-0 per iniziare il quarto. Time out per Meo Sacchetti. Ma continua a non segnare l'Italbasket: 1-9 al tiro per iniziare.

34-30 Fontecchio segna la tripla che fa respirare l'Italia.

34-34 Nigeria pareggia con i due liberi di Jordan Nwora. Male in attacco l'Italia. Solo 5 punti in 8 minuti del secondo quarto.

40-39 L'Italia ritrova il vantaggio con la tripla di Ricci.

SINTESI: Uno su nove al tiro per iniziare il secondo quarto. L'Italia parte male. E la Nigeria ne approfitta, piazzando un parziale di 10-0. Gli azzurri rimangono in vantaggio, ma poi arriva il sorpasso. Solo 5 punti in 8 minuti per la squadra allenata da Meo Sacchetti. È solo grazie alla tripla di Ricci che l'Italbasket riesce a chiudere in avanti la seconda frazione. Fontecchio e Tonut miglior marcatori con 8 punti ciascuno.

PRIMO QUARTO 27-19

L'Italia parte con Tonut, Fontecchio, Melli, Faioli, Polonara. 

6-2 Parziale per l'Italia con Melli e Polonara. Buon inizio dell'Italbasket che risponde al vantaggio iniziale della Nigeria.

12-5 L'Italia resta in avanti nonostante la tripla della Nigeria. Dominio Azzurri nel pitturato. Timeout per Mike Brown.

17-5 Ancora un parziale per l'Italia. 11-0. Difficoltà in attacco per la Nigeria.

17-6 Fallo antisportivo di Melli. Gli arbitri guardano l'azione al monitor e decidono per la sanzione più grave.

19-10 Tonut segna due punti in penetrazione di mancina. L'Italia resta avanti quando mancano 3'40'' alla fine del primo quarto. 

25-10 Nico Mannion segna con il fallo di Obi Emegano e completa il gioco da tre punti. 

27-19 Nigeria segna da tre punti e si riporta a -8.

SINTESI: Doppio parziale per l'Italia con cui inizia la gara contro la Nigeria. Prima un 6-0, con Melli e Polonara, poi un 11-0, che permette agli Azzurri di arrivare a 17-5. Tante palle perse per la squadra allenata da coach Mike Brown (5), che fatica in attacco contro l'ottima difesa degli azzurri. L'Italbasket chiude in avanti i primi dieci minuti: +8 e 27-19.

 

 

Dove vederla in tv e streaming

La partita tra Italia e Nigeria sarà trasmessa in diretta streaming sulle piattaforme di Eurosport Player e Discovery+ e DAZN. In chiaro (ma non sul web) sulla Rai, attraverso i collegamenti su Rai 2, con possibili stop temporanei nei momenti in cui altri atleti italiani gareggiano in altre discipline.

© RIPRODUZIONE RISERVATA