Lazio, nuova tegola Zaccagni: ancora ko (forse fuori un mese), salta il Verona

Domani i biancocelesti sono impegnati a Verona

Lazio, nuova tegola Zaccagni: ancora ko (forse fuori un mese)
di Daniele Magliocchetti
2 Minuti di Lettura
Sabato 23 Ottobre 2021, 11:30 - Ultimo aggiornamento: 11:45

Tegola in casa Lazio. Altro infortunio per Mattia Zaccagni che è costretto a fermarsi di nuovo. e non potrà affrontare la sua ex squada domani a Verona Stavolta per l'ex del Verona si tratta del ginocchio, un incidente capitato durante la partita col Marsiglia, precisamente in uno scontro di gioco al 24' del primo tempo con il centrale Rongier. Nel tentativo di recuperare il pallone, il biancoceleste è andato in contrasto col francese, mettendo male il ginocchio. Lì per lì non ha sentito nulla, ma a fine partita e col passare delle ore, il fastidio è aumentato. Ieri sono stati effettuati gli acceratamenti del caso e lo staff medico ha immediatamente fermato il calciatore.

Lazio, Sarri e Luis Alberto sono ai ferri corti

"Il calciatore Mattia Zaccagni durante l’incontro di calcio Lazio-O.Marsiglia ha riportato un trauma distorsivo a carico del ginocchio dx. È stato da subito sottoposto agli accertamenti ed alle cure del caso. Nei prossimi giorni verrà effettuato monitoraggio clinico e strumentale per quantificare la ripresa dell’attività", il comunicato dello staff sanitario laziale. E' ancora presto per determinare quanto dovrà stare lontano dai campi di gioco, ma potrebbe restare fermo dalle due alle quatter settimane. Si valuterà il tutto nei prossimi giorni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA