Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Salernitana fermata dal Covid, la Asl blocca la squadra in partenza per Udine. Rinviata Lecce-Vicenza di Serie B

Salernitana, la Asl blocca la squadra in partenza per Udine per alcuni casi di Covid
3 Minuti di Lettura
Lunedì 20 Dicembre 2021, 18:22 - Ultimo aggiornamento: 22 Dicembre, 07:36

L'Asl blocca la Salernitana. A causa di alcuni casi di positività al Covid nel gruppo squadra, infatti, l'azienda sanitaria campana ha deciso di non far partire per Udine, con un volo di linea nel pomeriggio, per l'ultima partita del girone d'andata di Serie A contro gli uomini di Cioffi. I tamponi molecolari sono stati effettuati su tutta la squadra e i risultati sono attesi in serata. Nella migliore delle ipotesi, se non emergeranno altri casi che impediscono la trasferta, la Salernitana viaggerà per Udine domani mattina, a poche ore dal fischio d'inizio della partita previsto per le 18.30.

Salernitana bloccata dalla Asl per Covid, il comunicato dei granata

Ecco il comunicato della società granata in cui spiega quanto successo: «L’U.S. Salernitana 1919 comunica che a seguito della rilevata positività al Covid-19 da parte di un calciatore, l’ASL di Salerno ha fatto divieto assoluto di far intraprendere il viaggio della squadra per la trasferta di Udine con volo di linea così come programmato. A seguito di ciò è stato applicato il protocollo attualmente in vigore e tutti componenti del gruppo squadra si sono sottoposti nel pomeriggio a tamponi molecolari. Qualora i tamponi risultassero negativi la Società ha già predisposto la partenza della squadra per la giornata di domani con un volo privato. Seguiranno ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore».

Aumentano i contagi nel Lecce, rinviata dalla Lega Serie B la partita contro il Vicenza

Ma non c'è solo la Serie A, anche nel campionato cadetto, per decisione della Lega è stata rinviata la partita tra Lecce e Vicenza, in programma oggi e valida per la diciannovesima giornata, a causa di due casi di coronavirus tra i salentini e il conseguente isolamento domiciliare per i contatti stretti, disposto dal Dipartimento di igiene e prevenzione sanitaria di Desio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA