Schick a un passo dall'addio: Roma pronta ad accettare l'offerta a ribasso del Lipsia

Sabato 16 Maggio 2020 di Gianluca Lengua
Schick a un passo dall'addio: Roma pronta ad accettare l'offerta a ribasso del Lipsia
La telenovela tra Patrik Schick e la Roma sta per concludersi. Il club di giallorosso è pronto ad accettare l’offerta (a ribasso) del Lipsia che sarebbe pronto a versare 25 milioni di euro in un’unica soluzione per acquistare il cartellino dell’attaccante. Uno sconto di 4 milioni rispetto a quanto pattuito a inizio prestito (28 per il diritto di riscatto, 29 se i tedeschi fossero entrati in Champions League). L’unica condizione affinché la trattativa vada in porto è che i 25 milioni siano versati nelle casse della società in un’unica soluzione. La fumata bianca (si attende ancora l’ufficialità) è arrivata dopo una lunga trattativa tra i due club in cui non sono mancate pressioni alla Roma da parte dal calciatore e del suo agente: «Andare al Lipsia è stata una decisione giusta. Ora i club devono trovare una soluzione. Se arriverà, ne sarò molto felice», ha detto recentemente il ceco che con i tedeschi ha realizzato 7 gol e 3 assist in 19 partite. È intervenuto sulla questione anche direttore sportivo del Lipsia, Markus Krösche: «Vogliamo trovare una soluzione per Schick, ma non sarà possibile per noi pagare l’importo completo per il riscatto». Detto fatto, con i 25 milioni che entreranno per Schick la Roma potrà parzialmente tirare il fiate e gestire con più tranquillità il mercato estivo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani