MILAN

Milan, in Scozia senza Calhanoglu. Pioli: «Giochiamo sempre per vincere»

Mercoledì 21 Ottobre 2020 di Salvatore Riggio

«Dobbiamo giocare sempre per vincere». È questo il diktat di Stefano Pioli alla vigilia della sfida in Scozia contro il Celtic Glasgow. Il Milan non avrà Calhanoglu a disposizione: «Possiamo sostituirlo», ha detto il tecnico rossonero.

Derby. «Il nostro percorso è iniziato l’anno scorso, si parla troppo facilmente di partite di svolta, per noi sono tutte partite importanti. È chiaro che sapevamo il derby fosse una gara ancora più importante, è normale. Averla vinta ci dà ancora più consapevolezza e ancora più fiducia per il nostro futuro».

Europa League. «Abbiamo lavorato tanto per tornare in Europa e adesso vogliamo rimanerci. Ci teniamo».

Calhanoglu. «Purtroppo gli infortuni fanno parte del nostro lavoro, dispiace che Hakan abbia avuto questo ieri, ma ho la fortuna di avere tanti altri giocatori a disposizione, forse anche con caratteristiche diverse».

Aspettative. «Normale che ci siano aspettative su di noi, credo che sia anche giusto così, indossiamo una maglia molto prestigiosa, di un club che è abituato a vincere. È un privilegio, se ci sono aspettative su di noi significa che stiamo facendo bene».

Obiettivi. «Noi dobbiamo giocare sempre per vincere, sapendo che bisogna superare le difficoltà che ogni volta le partite ti presentano».
 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA