LAZIO CALCIO

La Lazio c'è, il Torino no: l'anticipo non si gioca. Tare: «Si mettano da parte interessi personali»

Martedì 2 Marzo 2021
1
Covid, «Lazio-Torino si gioca»: la conferma del Consiglio di Lega

È stato il giorno del lungo pasticcio di Lazio-Torino. Se nei giorni scorsi era emersa la volontà di evitare un remake di Juve-Napoli, nelle ultime ore questa soluzione è diventata inevitabile. «Si deve giocare», ha detto la Lega dopo un consiglio straordinario riunitosi nel pomeriggio. Peccato che il Torino non sia mai partito dal Piemonte perché in quarantena come da decisione della Asl dopo la positività di otto calciatori al Covid-19. Lazio allo stadio, quindi, ma senza avversario. La palla passerà al Giudice sportivo, che si pronuncerà venerdì. 

Ore 19.15 - Dopo i 45' di attesa, l'arbitro ha comunicato ufficialmente che oggi non si può giocare vista l'assenza di una delle due squadre. Venerdì la decisione del Giudice sportivo. 

Ore 18.20 - Il direttore sportivo della Lazio Igli Tare: «Avremmo voluto giocarla, ci poteva convenire non farlo ma il campionato va rispettato. Queste cose sono state decise prima, gli interessi personali vanno messi da parte. Ma rispettiamo gli organi competenti. Noi siamo qui e aspettiamo».

Lazio-Torino, Gravina: «Oggettiva impossibilità di disputare la gara. Ma non è come Juve-Napoli»

Ore 18.00 - La Lazio è arrivata già allo stadio Olimpico e la società biancoceleste ha pubblicato sui suoi account social la formazione ufficiale. Una scena che si era già vista in occasione di Juve-Napoli. 

Ore 17.30 - «È una decisione che si commenta da sola», ha detto il presidente del Torino Urbano Cairo. «Io non credo - aggiunge - che il calendario del campionato di Serie A si difenda ignorando le realtà oggettive. Noi siamo bloccati e non possiamo spostarci, non si difende così il campionato, poi è talmente lampante il tutto che non c'è neanche da commentare».

Ore 15.20Lazio-Torino si gioca. Il Consiglio di Lega di Serie A, riunito d'urgenza e appena conclusosi, ha confermato con una decisione presa all'unanimità «Lazio-Torino si deve giocare oggi». È del tutto evidente, però, che la gara in programma alle 18.30 non verrà disputata. La squadra granata infatti non è partita dal capoluogo piemontese per raggiungere Roma in conseguenza di una disposizione della Asl competente.

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA