Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Liverpool, Klopp risponde ad un piccolo tifoso dello United: «Smettere di vincere? Non posso»

Liverpool, Klopp risponde ad un piccolo tifoso dello United: «Smettere di vincere? Non posso»
2 Minuti di Lettura
Venerdì 21 Febbraio 2020, 12:24 - Ultimo aggiornamento: 12:42

Juergen Klopp torna a essere protagonista di una bella storia. L'allenatore del Liverpool campione del mondo e d'Europa per club in carica, qualche giorno addietro, ha ricevuto una lettera da parte di Daragh, un piccolo tifoso del Manchester United, che conteneva una singolare richiesta: smettere con il Liverpool di vincere in Premier, dove finora i 'Reds' hanno conquistato 25 successi in 26 partite. La risposta di Klopp è stata saggia e in linea con il suo personaggio: dopo aver ringraziato il piccolo tifoso per avergli scritto, il tecnico del Liverpool si è «scusato per non poter venire incontro alla sua richiesta».

LEGGI ANCHE ---> Liverpool-Gerrard: cuore di scudetto. I tifosi: «Fategli giocare le ultime gare»

«Ci sono milioni di persone che contano su di me e sulle capacità della squadra, non possiamo certo deluderle», il messaggio di Klopp. Il tedesco ha poi aggiunto: «Abbiamo perso in passato e perderemo anche in futuro, perché è così che va il calcio. Alla tua età i bambini pensano che le cose non cambieranno mai, ma ti posso assicurare che a 52 anni ho capito una cosa: non funziona così. L'unica cosa che non cambierà mai è il tuo amore per il Manchester United. Spero potrai perdonarci se vinceremo ancora perché, nonostante la rivalità, le nostre squadre sono accomunate da grande rispetto. È questo il bello del nostro sport».

LEGGI ANCHE ---> Botta e risposta Klopp-Sarri. Il primo: «Juve favorita, ha una rosa pazzesca», il bianconero: «Non segue la serie A»

© RIPRODUZIONE RISERVATA