Italia campione d'Europa: «Fa male», «Rovinata la festa del Coming home». Le reazioni della stampa britannica

Italia campione d'Europa: «Fa male», «Rovinata la festa del Coming home». La reazione della stampa britannica
6 Minuti di Lettura
Lunedì 12 Luglio 2021, 12:28 - Ultimo aggiornamento: 13 Luglio, 10:24

All'indomani dell'Italia campione d'Europa a Euro 2020, la stampa mondiale celebra la vittoria dei calciatori azzurri mentre dalle pagine dei giornali britannici traspare dolore e delusione per una sconfitta inattesa che colpisce l'orgoglio dei Tre Leoni. Titoli di lacrime e polemiche, che ritrovano nella conquista della finale europea una consolazione per l'atteso e poi mancato "ritorno a casa".

I titoli delle prime pagine 

«Tutto finisce in lacrime»: il Daily Mail apre così la sua edizione online odierna con una foto di tifosi delusi e rattristati. «L'Italia prolunga i 55 anni di dolore dei Tre Leoni», commenta Il tabloid britannico, che per tirare su il morale dei sudditi di Sua Maestà ricorda che almeno «la sconfitta ai rigori è stata mitigata dalla soddisfazione che l'Inghilterra ha raggiunto la sua prima finale importante dopo la vittoria della Coppa del Mondo del 1966». I giocatori inglesi sono definiti «Cuori di leone fino all'ultimo».

Euro 2020, quanti soldi ha vinto l'Italia con il trionfo a Wembley?

Dello stesso tenore l'articolo di apertura della Bbc: «Il tentativo dell'Inghilterra di porre fine ai suoi 55 anni di attesa per un trofeo importante si è concluso con la familiare agonia della sconfitta ai rigori quando l'Italia ha conquistato la corona di Euro 2020 a Wembley», scrive l'emittente sul suo sito. E poi: «L'Inghilterra rimane senza un trofeo importante dal 1966, quando sconfisse la Germania Ovest nella finale dei Mondiali per 4-2».

«Euro 2020: l'Inghilterra se ne è andata cantando la stessa vecchia canzone mentre l'Italia rovina la festa del "ritorno a casa"». «La maledizione dei rigori nega all'Inghilterra il suo sogno», titola il Times che commenta: «Quando un portiere italiano si è tuffato a sinistra per assicurarsi il trofeo di Euro 2020, l'Inghilterra ha perso la sua prima finale di un campionato dai Mondiali del 1966...».

 

L'Independent e il Guardian aprono le loro edizioni online questa mattina con la denuncia del premier britannico Boris Johnson - fatta qualche ora fa via Twitter - degli «insulti razzisti» nei confronti dei giocatori inglesi dopo la sconfitta. I giocatori della nazionale inglese «meritano di essere trattati da eroi», non coperti da «insulti razzisti sui social media», ha tuonato il leader conservatore sottolineando che i «responsabili di questi spaventosi abusi dovrebbero vergognarsi di se stessi». Come ha fatto anche la ministra dell'Interno Priti Patel, che sempre su Twitter ha scritto: «Sono disgustata che i giocatori dell'Inghilterra che hanno dato tanto per il nostro Paese quest'estate siano stati oggetto di vili abusi razzisti sui social media». 

Nella giornata della vittoria sull'Inghilterra, l'Italia conquista due Titoli Mondiali Giovanili di Vela.

«Lacrime per gli eroi» è la prima pagina del The Indipendent. «Ancora una volta il crepacuore ai calci di rigore per l'Inghilterra». Il The Sun in ultima pagina titola "Mamma Mia" e mostra Marcus Rashford piegato in due per l'agonia dopo aver sbagliato il tiro dal dischetto. «Fa male», «Così crudele», scrive il Daily Express.

Finale Europei, Saka sbaglia il rigore decisivo e i tifosi inglesi lo insultano sui social: «Torna in Nigeria». Johnson: «Vergognatevi»

In Francia

Celebrazione della nazionale azzurra, invece, da parte dei giornali d'oltralpe. Il quotidiano francese L'Equipe ha definisce i giocatori dell'Italia come «gli invincibili» .«Euro 2021: l'Italia sacra per tutto il suo lavoro contro l'attesa inglese. Attraenti sin dall'inizio del torneo, gli italiani hanno dominato in finale (1-1, 3-2 in tabellone), domenica sera, un'Inghilterra maledetta ai rigori ma che non può che dare la colpa a se stessa e alla sua poca ambizione», scrive Le Monde.

Italia Campione d'Europa a Wembley, Coldiretti: un successo da +0,7% di PIL

«Nella royal gallery di Wembley, George di Cambridge scopre dall'alto dei suoi 7 anni che la vita di un tifoso dei Tre Leoni rischia di essere una storia di delusioni (e questo dal titolo mondiale del 1966 sotto gli occhi della sua schiena) -nonna, la regina Elisabetta II), appuntamenti saltati e spesso sconfitte ai rigori (1-1, tab 3-2). Ma non sempre contro i tedeschi!». Il quotidiano francese, ripescando la storica rivalità con i cucini oltre la Manica e richiama le parole di Napoleone: «"Gli inglesi, questo popolo di bottegai", disse con disprezzo il perdente di Napoleone».

Variante Delta, Andreoni: «I festeggiamenti sono l'apoteosi per la trasmissione del virus»

In Spagna

«Wembley non spaventa l'Italia. L'Azzurra, resistente e con un roll up, conquista la sua seconda Eurocup ai rigori e manda al pasticcio un'Inghilterra che voleva gestire il suo gol solo dopo due minuti» scive El Paìs. «L'Italia assalta Wembley», è la prima pagina di El Mundo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA