Il Lecce sfiora l'impresa a Pescara, ma la squadra di Pillon vince 4-2 e torna in testa alla classifica

Lunedì 5 Novembre 2018 di Redazione Sport
foto max
Nel big match dell'undicesima giornata di serie B,  il Pescara batta con non poca fatica il Lecce. Partita rocambolesca, con doppia rimonta dei salentini. E due espulsioni della squadra di Liverani. Comincia subito forte la squadra di Pillon, che passa dopo 3 minuti con Mancuso. Al 22esimo arriva il raddoppio di Gravillon. La squadra di Liverani reagisce e  nel finale di primo tempo accorcia con Palombi. Nella ripresa, con un uomo in meno per l'espulsione di Calderoni (Liverani corre ai ripari dopo l'espulsione di Calderoni, inserendo Marino per Scavone), la squadra pugliese completa la rimonta con la rete di Tabanelli (girata perfetta di testa del centrocampista, imparabile per Fiorillo). Al 76esimo espulso anche  Meccariello, il Lecce finisce in nove uomini. Pillon vuole approfittare della superiorità numerica e manda dentro anche Monachello al posto di Machin, poi Del Sole al posto di Marras. Quest'ultimo il cambio che diventerà decisivo.

Liverani si difende: facendo entrare Cosenza per Palombi. Ma a due minuti dalla fine, finisce il sogno eroioco del Lecce: segna un gran gol il Pescara proprio con Del Sole.  Ma proprio nel finale il tecnico del Pescara viene espulso per proteste, porpiro pochi secondi prima del 4-2 firmato ancora da Del Sole. Il Pescara torna al primo posto in classifica, un punto sopra al Palermo. Prossima sfida proprio tra le prime due della classifica.

Classifica del campionato di calcio di
Serie B dopo il posticipo dell'11/a giornata, Pescara-Lecce:
                P G V N P GF GS
Pescara 22 11 6 4 1 19 12
Palermo 21 10 6 3 1 18 9
Verona 18 11 5 3 3 13 11
Salernitana 17 10 4 5 1 13 10
Benevento 16 9 5 1 3 17 13
Cittadella 16 10 4 4 2 11 6
Lecce 16 11 4 4 3 19 16
Brescia 15 10 3 6 1 18 14
Ascoli 15 10 4 3 3 9 9
Perugia 14 10 4 2 4 14 14
Spezia 13 9 4 1 4 11 12
Cremonese 12 10 2 6 2 10 8
Crotone 12 11 3 3 5 13 15
Venezia 9 9 2 3 4 8 10
Cosenza 8 11 1 5 5 8 12
Padova 8 11 1 5 5 10 18
Foggia 7 11 4 3 4 19 20
Carpi 6 10 1 3 6 8 18
Livorno 5 10 1 2 7 8 18


- Spezia e Benevento una partita in meno
- Foggia penalizzato di 8 punti. Ultimo aggiornamento: 23:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Whatsapp parla chiaro: studenti on line in classe

di Raffaella Troili