Brescia, guida la Ferrari a 200 km/h, multa salata a Balotelli: «Ho dato un cattivo esempio»

Martedì 8 Agosto 2017
29

Con gli agenti della polizia stradale si è detto dispiaciuto per aver dato «un cattivo esempio», ma lo sfrecciare in autostrada alla guida di una Ferrari a circa 200 km/h è costato a Mario Balotelli, l'ex di Inter e Milan ora al Nizza, una multa e la decurtazione di 5 punti della patente. L'episodio risale a sabato pomeriggio quando una pattuglia della Polstrada di Brescia - come riporta Il Giornale di Vicenza - vede passare in autostrada una Lamborghini e una Ferrari, con targa francese, a velocità sostenuta. Le due auto vengono quindi agganciate dalla stradale nel vicentino e fermate poco prima di Padova. Dalla Ferrari è sceso Balotelli che si è subito scusato e ha pagato la sanzione. Sulla Lamborghini c'era invece un suo amico.
 

 

Ultimo aggiornamento: 20:03


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Book crossing”, a Roma a volte non funziona

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma