Conte: «Sfida dura, chi si sarebbe immaginato la qualificazione dopo due partite...»

Venerdì 17 Giugno 2016
1
«È stata una partita difficile, dura, sicuramente nel primo tempo abbiamo fatto più fatica: loro arrivano prima sulla palla, ma noi non abbiamo concesso niente». Il ct della Nazionale Antonio Conte elogia gli azzurri ai microfoni della Rai dopo la vittoria sulla Svezia. «Ora c'è da dire, chi si sarebbe mai immaginato che l'Italia sarebbe già passata dopo due partite. I ragazzi sono stati bravi a fare male quando bisognava».

«Adesso stiamo vivendo un sogno, siamo agli ottavi dopo due partite. Bravi anche a soffrire». Antonio Conte non nasconde la gioia dopo il successo sulla Svezia. «Dobbiamo stare molto sereni, guardare dove dobbiamo migliorare - aggiunge il ct a Sky - anche nella terza partita, darò spazio a ragazzi che meritano di giocare, sono encomiabili a livello di sacrificio. L'obiettivo è arrivare dove meritiamo, senza se e senza ma. Ci impegniamo anche per i tifosi, con la voglia dei ragazzi che si sentono rappresentanti del paese».

  Ultimo aggiornamento: 17:43


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma