BOLOGNA

Arslan in pieno recupero e l'Udinese inchioda il Bologna sul 2-2

Mercoledì 6 Gennaio 2021 di Emilio Buttaro
Arslan in pieno recupero e l'Udinese inchioda il Bologna sul 2-2

Ennesimo pareggio per il Bologna che si fa agguantare in pieno recupero da un'Udinese mai doma. Per Sinisa è il quinto pari di fila mentre i bianconeri tornano a muovere la classifica dopo due sconfitte consecutive. Giusto il risultato con la squadra di casa meglio nella prima frazione di gara e gli ospiti padroni assoluti del campo nella ripresa grazie anche alla superiorità numerica.

Difesa obbligata per il Bologna con l’argentino Paz che torna titolare. Emergenza in casa bianconera soprattutto in attacco dove Forestieri affianca Lasagna.

La squadra di Sinisa prova subito a fare la partita anche se le prime occasioni sono di marca friulana. Dopo tanti pareggi il Bologna vuole i tre punti così ci pensa Tomiyasu a sbloccare il risultato girando di testa un calcio di punizione battuto da Orsolini. Per il giapponese si tratta del secondo centro in campionato nelle ultime tre partite. L’Udinese accusa il colpo e poco dopo la mezz’ora l’ex Gotti prova a correre ai ripari inserendo Nestorvski al posto di Forestieri. E’ un cambio vincente perché l’Udinese subito dopo trova il gol del pari. Da Costa smanaccia su una conclusione di De Paul, pronto il tap-in di Pereyra che di testa infila. Immediata la risposta del Bologna nuovamente in vantaggio a cinque minuti dal riposo grazie a Svanberg che da posizione ravvicinata gira dentro di potenza un assist di Barrow. Il centrocampista svedese tra i più intraprendenti in campo, ad inizio ripresa rimedia ingenuamente il secondo giallo lasciando i suoi in inferiorità numerica. Con un uomo in più la formazione di Gotti diventa aggressiva e Da Costa almeno in un paio di occasioni si rivela decisivo. Domina la squadra ospite mentre Sinisa prova a ridisegnare l’assetto dei suoi. Nel monologo bianconero si registra anche un palo di Mandragora, l'ennesimo legno stagionale da parte dei bianconeri. Durante i minuti finali Vignato prova a dare ossigeno ai suoi ma in pieno recupero l'Udinese trova il meritato pareggio con Arslan che supera Da Costa grazie anche ad una deviazione di Hickey. Gli ospiti provano addirittura il colpaccio ma finisce in parità ed è giusto così.


© RIPRODUZIONE RISERVATA