Becky Hammon è diventata la prima donna a guidare una squadra NBA

Giovedì 31 Dicembre 2020
1
Becky Hammon prima donna a guidare una squadra NBA

Becky Hammon stanotte è diventata la prima donna capo-allenatrice in una partita di NBA. È successo nella partita tra i suoi San Antonio Spurs e i Los Angeles Lakers, vinta dai gialoviola 121-107. L'allenatore dei texani Greg Popovich è stato espulso nel secondo quarto per proteste, dopo un fallo non fischiato agli Spurs. A quel punto la vice Hammon ha preso la guida del team. 

«Ovviamente è un fatto molto importante. Un momento notevole. Provo a non pensare al grande significato di questo momento perché è davvero travolgente» ha detto Hammon, che si è unita agli Spurs nel 2014. L'ex star della WNBA, prima donna ad entrare a far parte dello staff di allenatori NBA, ha assicurato che non sapeva che avrebbe preso il comando se Popovich fosse stato espulso, fino a quando non l'ha indicata e le ha detto: «Tocca a te».

Ma quello tra Spurs e Lakers sarà un match destinato ad entrare nella storia anche per un altro record: LeBron James ha ragguinto le mille partite consecutive con 10 o più punti segnati. Il regalo migliore nel giorno del suo 36/o compleanno. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA