Basket Nba, battute Brooklyn e Portland
Miami e San Antonio in finale di Conference

Giovedì 15 Maggio 2014
Battendo Brooklyn 96-94 e Portland 104-82, Miami e San Antonio si sono qualificate alle rispettive finali di conference con l'identico risultato di 4-1 nelle serie. Per gli Heat (che affronteranno Indiana o Washington) si tratta della quarta consecutiva, mentre gli Spurs arrivano a questo stadio del torneo (contro Oklahoma City o i Los Angeles Clippers) per la terza volta di fila, la 9/a dal 1997.



Ma se il risultato complessivo delle due qualificate è uguale, molto diversa è l'impressione lasciata dalle finaliste del 2013. Nonostante i 29 punti di LeBron James ed i 28 di Dwyane Wade, Miami ha sofferto non poco per avere la meglio sui Nets. Gli Heat hanno risolto l'incontro solo a 32« dalla sirena, con un tiro da tre di Ray Allen.



Assai più convincente la prova di San Antonio che, nonostante l'infortunio di Tony Parker dopo 10 minuti di gioco, ha surclassato i Trail Blazers. Kawhi Leonard e Danny Green hanno realizzato 22 punti ciascuno, Patty Mills 18 e Marco Belinelli quattro. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

"La signora che non può mangiare la ricotta perché..."

di Pietro Piovani