​Lara Gut fa il bis in discesa a Crans Montana, la Brignone è quarta

Sabato 22 Febbraio 2020
Federica Brignone fuori dal podio, quarta a 35 centesimi di secondo nella discesa di Crans Montana. Sul podio invece doppietta svizzera con Lara Gut-Behrami e Corinne Suter, separate da appena 2 centesimi. Terzo posto per l'austriaca Nina Ortlieb a 5 centesimi dalla prima.

Il quarto posto di Brignone, che ha comunque realizzato una prova più che brillante, lascia qualche rammarico ma la valdostana può consolarsi guardando la classifica generale: la Shiffrin -non per colpa sua- è lontana solo 27 lunghezze, mentre Petra Vlhova, il pericolo numero uno, è più lontana (59 punti) dopo il 14esimo posto odierno. La combinata alpina di domenica si preannuncia come decisiva per gli equilibri di questo finale di stagione.

Fa ancora progressi Marta Bassino, ottava in un format a lei poco congeniale: la cuneese ha perso qualche centesimo nel piano ma può solo migliorare. Ottimo decimo posto per Nicol Delago, in ripresa dopo un periodo difficile, davanti ad Elena Curtoni, attardata di 81 centesimi. Rientrano tra le migliori trenta anche Francesca Marsaglia, 16esima, Laura Pirovano, 26esima a 1«77, e Nadia Delago 28esima. La tre giorni di gare si concluderà domenica con la combinata alpina programmata alle ore 10:30: per l'Italia parteciperanno Federica Brignone, Marta Bassino, Nicol Delago, Laura Pirovano ed Elena Curtoni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi