Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Palio di Siena del 2 luglio, dove vederlo in tv e streaming

Palio di Siena del 2 luglio, dove vederlo in tv e streaming
2 Minuti di Lettura
Domenica 26 Giugno 2022, 11:15 - Ultimo aggiornamento: 27 Giugno, 08:16

E' stato presentato il 26 giugno, nel Cortile del Podestà, il drappellone per il Palio del 2 luglio, Palio di Provenzano, realizzato dall’artista inglese Emma Sergeant. Anche quest'anno il Palio sarà trasmesso in diretta televisiva. E sarà La7 a farlo, sia quello del 2 luglio e sia quello del 16 agosto. Il Palio torna in piazza del Campo dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia.

Dove vedere il Palio in tv e streaming

Come detto, quest'anno sarà La7 a mostrare in diretta la tradizionale gara nella città toscana. Finora era stata la Rai a trasmettere la diretta del Palio di Siena. L'offerta di La7 è stata di 540 mila, circa 67 mila euro a Palio, quasi il doppio di quanto offriva la Rai. L'ultima esperienza con un tv privata fu nel 1995, quando per un solo anno i diritti furono acquisiti da Mediaset. «Per il Palio del 2 luglio partiremo con la diretta alle ore 17. Poi cercheremo di capire i meccanismi migliori», ha detto il vicedirettore di La7 Gianluca Foschi. «L'unicità di Siena e del Palio - ha commentato il sindaco di Siena Luigi De Mossi - è storia e la storia, senza presunzione, siamo noi. Per questo è giusto che ci sia, nel mondo dei media, la necessaria attenzione e perfino dedizione a questo straordinario esempio di civiltà, senz'altro unico al mondo». La diretta del 2 luglio inizierà a partire dalle 17.30 e sarà visibile anche in streaming attraverso il sito de La7.

© RIPRODUZIONE RISERVATA