Coni, Malagò: «La riforma non è più una battaglia, serve concretezza»

Mercoledì 9 Gennaio 2019
«La riforma del Coni? Non è più una battaglia, così come non è ancora una riforma. Non è una battaglia perché il mandato del consiglio era quello di dialogare ed essere propositivi e collaborare, cosa che stiamo facendo sugli aspetti attuativi. Non è neanche una riforma perché si tratta di un articolo di una legge. Per farla diventare una riforma serve concretezza pratica con i decreti attuativi». Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, al termine del consiglio informale convocato oggi. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma