Claudio Amendola ispettore in “Nero a metà”, sei puntate da lunedì 19 novembre

Claudio Amendola, al entro, nei panni di un ispettore di Polizia in "Nero a metà"
1 Minuto di Lettura
Venerdì 16 Novembre 2018, 15:15

«Il mio personaggio è Carlo Guerrieri è un po' cinico a causa del suo passato, però con dei lati pieni di tenerezza. Abbiamo cercato di raccontare quell'indifferenza presente in ognuno di noi. La forza è stata quella di aver scelto di raccontare i piccoli disagi che la società ancora vive». Claudio Amendola torna su Rai1 nei panni di un ispettore di polizia nella serie Nero a metà di Marco Pontecorvo.

Accanto all'attore romano: Miguel Gobbo Diaz (l'ambizioso, e fresco di accademia Malik Soprani) e Diletta Rossi (Alba, medico legale figlia di Guerrieri). Nel cast Fortunato Cerlino, Alessandro Sperduti, Margherita Vicario, Sandra Ceccarelli, Alessia Barela, Antonia Liskova, Angela Finocchiaro, Roberto Citran. Sei prime serate in onda su Rai1 da lunedì 19 novembre. Roma, commissariato Rione Monti. Due poliziotti che più diversi di così non potevano essere, si ritrovano a lavorare insieme. Li dividono il carattere, gli studi e il colore della pelle. Una coproduzione RaiFiction Cattleya con Netflix.

© RIPRODUZIONE RISERVATA