Asia Argento esclusa da X Factor, per sostituirla un nome del passato

Sabato 25 Agosto 2018 di Gloria Satta
3
Asia Argento cancellata da X Factor, per sostituirla un nome del passato

IL CASO
Asia Argento sempre più vicina al licenziamento da X Factor, ma il pubblico la vedrà nelle sette puntate preliminari che sono state già registrate. L'annuncio ufficiale di Sky Italia è questione di poco: l'attrice, accusata dal giovane attore Jimmy Bennett di aver abusato sessualmente di lui quando il ragazzo era ancora minorenne, perderà con assoluta certezza il posto di giurata del popolare talent accanto a Fedez, Mara Maionchi, Manuel Agnelli.
E in questi giorni la tv satellitare sta valutando tutte le possibili opzioni per rimpiazzarla.
Sul web e negli ambienti tv, dove impazza il toto-sostituta, prevale l'usato sicuro: rimbalzano infatti con insistenza i nomi di Simona Ventura, Arisa, Nina Zilli, (che in passato si erano già sedute al bancone di X Factor) e di Malika Ayane che, se venisse scelta, sarebbe una new entry. Ma non c'è ancora niente di concreto, una decisione non è stata presa malgrado le riunioni (come la conference call intercontinentale avvenuta ieri tra i capi dell'azienda) si susseguono a ritmo frenetico.

NON SPARIRÀ
Si è deciso però che Asia Argento non verrà cancellata dalla trasmissione, che partirà in diretta su Sky Uno il 25 ottobre: dal 6 settembre andranno in onda invece le sette puntate che l'attrice ha già registrato, insieme con gli altri tre giudici, tra Pesaro, Torino, Milano. Sono servite a individuare i 12 concorrenti (divisi tra under uomini, under donne, over e gruppi) che si esibiranno ai live. Cancellare tutto e ricominciare le selezioni da zero significherebbe penalizzare ingiustamente dei ragazzi che, grazie al proprio talento, hanno ottenuto l'ambitissimo traguardo. E Sky non vuole questo.
«Il nostro obiettivo», spiegano fonti autorevoli vicine a X Factor, «è tutelare i 40mila ragazzi che hanno partecipato ai casting e quelli che sono stati scelti per la competizione che andrà in onda in diretta».
 
LAVORO CON I GRUPPI
Il pubblico vedrà dunque la Argento, ritenuta ormai «incompatibile» con i principi etici e i valori della tv satellitare, in quattro puntate di audizioni, 2 di bootcamp, una di home visit. A quanto filtra, si era impegnata a seguire i Gruppi e aveva fatto un ottimo lavoro con cui dovrà confrontarsi chiunque (un'altra attrice, una cantante, un personaggio famoso della tv?) sarà chiamata a prendere il suo posto.

IL CAST
Il nome della nuova giurata dovrebbe essere comunicato il 5 settembre, durante la conferenza stampa di presentazione della trasmissione che sarà ancora una volta condotta dal collaudatissimo Alessandro Cattelan e avrà un nuovo direttore artistico: Simone Ferrari che prende il posto di Luca Tomassini.
 

Ultimo aggiornamento: 26 Agosto, 10:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Un film per ricordare Angelo

di Marco Pasqua