Grinta e sogni, febbre da talent: in migliaia ai provini di X Factor

Domenica 22 Giugno 2014 di Federica Rinaudo
Folla al Palalottomatica per i provini di X Factor
Inizia il countdown per la generazione X-Factor. Tutti in coda per un sogno ieri al Palalottomatica preso d’assalto dagli aspiranti concorrenti e dal pubblico. E’ il gran giorno delle audizioni e l’emozione si respira ovunque.





Per i primi la speranza di spiccare il volo, l’inizio di un emozionante viaggio, mentre per i numerosissimi fan del programma l’opportunità di vedere da vicino i propri idoli: Mika, Morgan, Victoria Cabello e Fedez, quest’anno giurati e protagonisti di una edizione ricca di novità e sorprese. Mentre una squadra di talentuose promesse colora il backstage, fuori all’ingresso è una vera e propria esplosione di entusiasmo e vivacità. Il sole picchia forte sul piazzale Pier Luigi Nervi ma per i circa duemila presenti poco importa.



«Avrei fatto qualsiasi cosa pur di esserci e vedere la nuova giuria - dichiara Giorgia quindicenne che arriva con la mamma dal quartiere Africano e alcuni amici - ma in verità io sono qui soprattutto per Mika e Fedez che sono i miei miti». Il gran caldo non scoraggia i presenti che anzi dimostrano di essere perfettamente organizzati. Ombrelli, cappellini, bottiglie d’acqua. I più audaci sfoderano un abbigliamento da spiaggia e qualcuno nell’attesa ne approfitta per schiacciare un pisolino e abbronzarsi.



«Ho rinunciato ad una giornata di mare per essere qui - confessa Silvia Orchi, 24 anni di Ladispoli - ma era tanta la curiosità di partecipare alle audizioni e capire il meccanismo del programma dal vivo senza stare sempre e solo dietro alla tv». Un coro di voci unanime. «Oggi mi sento di far parte di una grande famiglia - spiega Roberta De Pau, 24 anni dall’Esquilino - ed è una bella sensazione». All’improvviso un boato, come un onda che si infrange su uno scoglio, per l’arrivo di Morgan che viene accolto da gridolini striduli e gioiosi non appena scende dall’auto dai vetri rigorosamente oscurati.



Elena De Guilmi da Vermicino, Erica Di Vicchio con l’amica Maria Marinaro sono in prima linea, pronte per infinite fotoricordo. E’ un tripudio di cori e striscioni pieni di dediche romantiche appena srotolati lungo le transenne. Ci sono comitive che arrivano da Palermo, Pisa, Lucca e il loro tifo festoso fa sorridere lo storico giurato di X Factor, che saluta e ringrazia le ammiratrici dagli sguardi innamorati.



L’attesa è lunga e dietro le quinte, l’ansia da palcoscenico aumenta di ora in ora per gli aspiranti concorrenti che aspettano di sfidarsi a colpi di cover.



Daniela Piccian, giovane cantante di Tersigno, si è portata dietro il suo neonato fan club composto dalle amiche del cuore, Matteo De Simone, ventenne di Napoli, trema all’idea di esibirsi davanti a una giuria di esperti ma spera di farcela, mentre Maria Fariola gioca in casa: «Arrivo dal quartiere Furio Camillo, e sugli spalti ci saranno tutti i miei amici quindi non so cosa succederà ma non li deluderò». La sfida ha inizio, spetta al conduttore Alessandro Cattelan dare il benvenuto al popolo di X-Factor. Ultimo aggiornamento: 03:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’automobilista che da solo mette ko tram e ambulanza

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma