Saint Louis: il salotto musicale... dal divano di casa

Domenica 5 Aprile 2020
Cristina Zavalloni
Saint Louis Club House è il nuovo salotto musicale ideato dal Saint Louis per ascoltare, vedere e degustare la musica comodamente dal divano di casa, in tempi di emergenza Covid-19. Uno spazio virtuale per lanciare sguardo, mente e spirito oltre le pareti di casa, verso orizzonti più ampi.

L'appuntamento è alla luce del tramonto, alle19, in diretta streaming sulla piattaforma Zoom e sulla pagina Facebook del Saint Louis College of Music, per ascoltare, scoprire, lasciarsi suggerire nuovi percorsi musicali.

I musicisti si esibiranno live, in acustico, rigorosamente dal proprio salotto di casa (o dal tetto, condizioni atmosferiche permettendo), con la possibilità per il pubblico di interagire tramite chat e messaggi.

Inaugura la Club House il percussionista Giovanni Imparato (9 aprile), da tanti anni al fianco di Renzo Arbore, per poi lasciare spazio a Diana Winter (10 aprile), vocalist di Noemi e Giorgia, alle grandi star del Jazz italiano e internazionale Cristina Zavalloni (16 aprile) e Gegè Telesforo (28 aprile), e tanti altri ospiti.

Concluderà il programma del mese di aprile il giornalista e critico musicale Vincenzo Martorella (29 aprile) che presenterà le ultime uscite discografiche, incontrando gli artisti a tu per tu (ma sempre sul web): per il primo appuntamento, ospite d’eccezione lo stesso Gegè Telesforo che presenterà il suo ultimo album “Il mondo in testa”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani