Coronavirus, i Pink Floyd mettono gratis online alcuni loro concerti storici

Sabato 18 Aprile 2020
I Pink Floyd
Per alleviare l’isolamento da pandemia di coronavirus, i Pink Floyd hanno deciso di rendere disponibili gratis online alcuni dei loro grandi concerti del passato. Il primo è stato visibile il 17 aprile in streaming, sul canale YouTube della gloriosa band: è Pulse, del 1995, con l’esecuzione live di 22 pezzi. Il film è stato girato durante la tappa londinese del The Division Bell Tour del 1994, durante il quale il gruppo si esibì all’Earl’s Court di Londra. In meno di 24 ore, le visualizzazioni sfiorano già le 900mila.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani