Morto Gino Santercole: nipote, autore (ma anche cognato) di Celentano. Sua "Una carezza in un pugno"

Sabato 9 Giugno 2018
1

Gino Santercole, nipote e autore di Adriano Celentano, è scomparso la notte scorsa all'età di 77 anni a Roma. La notizia è stata confermata dalla famiglia.  Era nato a Milano il 23 novembre 1940 è stato un cantautore, compositore, attore e chitarrista.

Ha scritto le musiche di alcune canzoni entrate nella storia della musica italiana, come Una carezza in un pugno, Svalutation, Straordinariamente, Un bimbo sul leone e numerose altre. Con lo zio Celentano, Don Backy, Pilade e Gianco era stato fondatore de «il Clan».

Santercole era figlio della sorella di Adriano Celentano, Rosa. Ma aveva sposato Anna Moroni, la sorella di Claudia Mori, moglie di Celentano, ed era quindi diventato anche il cognato di suo zio.
 

Ultimo aggiornamento: 15:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA