Jennifer Lopez e Alex Rodriguez a Capri: scatta la caccia al selfie

Martedì 7 Agosto 2018 di Anna Maria Boniello

Jennifer Lopez ha bloccato le stradine di Capri. L’evergreen del grande schermo, dei concerti pop e delle serie televisive, è arrivata a Capri con il suo compagno Alex Rodriguez ovvero A-Rod. Il beniamino degli stadi di baseball, ha giocato infatti dal 2004 al 2016 nella mitica squadra New York Yankees.
 


Jennifer dalla bellezza mozzafiato, non appena è scesa dal taxi scoperto al parcheggio di Piazza Ungheria, si è fiondata da Fiore, la boutique di capi artigianali raffinati di pure stile Capri, dove Jennifer si è prestata a far da modella indossando quasi tutta la collezione. Intanto fuori dalla boutique si è formata una muraglia di giovanissimi e scatenati fans che volevano rubare uno scatto, un flash o un selfie con J-Lo, che resta affascinante come sempre anche se il prossimo anno nel mese di luglio spegnerà le sue prime 50 candeline.
 
 

Lo struscio per le stradine intorno alla Piazzetta e nel salotto del mondo è durato circa un’ ora ed i bodyguard hanno faticato non poco per tenere lontani la colonna di teenagers che si è formata accompagnando la passeggiata dei due celebri personaggi. Dopo la boutique Fiore, sosta alla gioielleria La Perla in Piazzetta e poi shopping per lui nella boutique di Gianluca Isaia dove regna lo stile sartoriale made in Napoli dedicato alla linea uomo. Anche all’esterno della boutique Isaia in Via Fuorlovado si è ripetuta la stessa scena con un muro di folla, tanto che la direttrice Giulia ha dovuto chiudere le porte della boutique per consentire ai due famosi clienti di poter scegliere con calma i capi da loro preferiti.

Ultimo aggiornamento: 8 Agosto, 20:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Fare il vento è un modo di dire per dire che non si paga al ristorante

di Mauro Evangelisti