Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Anne Hathaway a Roma: coccole, spaghetti con le vongole e il Mosè di Michelangelo

nella foto Anne Hathaway esce dal ristorante a Roma, di RINO BARILLARI
di Laura Larcan
3 Minuti di Lettura
Domenica 27 Febbraio 2022, 17:12 - Ultimo aggiornamento: 20:51

Un sabato notte d’amore e gourmet e una domenica pomeriggio da turista sulle orme di Michelangelo. Ultimi giorni di vacanze romane per Anne Hathaway, la diva di Hollywood impegnata nella Capitale sul set di Paolo Sorrentino per la produzione di Bulgari al fianco dell’altra star planetaria Zendaya. Se la collega di “Euphoria” ha lasciato già Roma dopo un bagno di folla davanti al suo hotel Eden a due passi da via Veneto, Anne Hathaway si gode ancora un sano relax capitolino tra buona tavola e capolavori prima di prendere l’aereo.

Vacanze romane per Anne Hathaway: coccole, spaghetti con le vongole e Michelangelo nelle foto di Barillari

Per lei il fine settimana è stata una full immersion nella Città eterna. Ciak ultimati anche per lei, e via con le ultime uscite in tour per Roma. Un sabato sera speciale, allora, nei dintorni di piazza Farnese, immortalata dall’obiettivo del King dei paparazzi Rino Barillari. Un appostamento di ore (al freddo e al vento di una serata frizzantina non poco) a piazzetta de’ Ricci per catturare una sequenza di immagini mozzafiato dell’attrice splendida, insieme al marito Adam Shulman. Elegante, in completo nero, abbinato ad un lungo cappotto beige, un filo di trucco, volto sorridente e dolcissimo. 

 

Il bello? E’ stata oltre cinque ore nel noto ristorante (ne sa qualcosa il nostro Rino Barillari), coccolata dai gestori, papà e figlio, Lorenzo e Roberto Lisi. E’ arrivata poco prima delle 18,30 con famiglia e staff, insieme alla sua segretaria personale, comprese le guardie del corpo, ed è rimasta fino a qualche minuto dopo le 23. Per la bella comitiva, un via vai di ordinazioni, buon vino, atmosfera accogliente, del sano calduccio. Menu? Crudo con tartare di tonno e carpaccio di capesante. Anne ci teneva ad assaggiare spaghetti alle vongole e bottarga, mentre il marito Adam gamberi in guazzetto e vongole. Chiacchiere, risate, in totale tranquillità. Oggi, domenica 27, gran finale stellare, con la visita guidata a San Pietro in Vincoli, per assaporare un’ultra meraviglia d’arte, il Mosè del Michelangelo. Tra una chiacchiera e un panorama, spunta anche la grande passione di Anne Hathaway per i Beatles e David Bowie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA