ROMA

Stazione Trastevere, immigrato tenta di rapinare un passeggero in fila per il biglietto

Giovedì 27 Febbraio 2020
La Stazione Trastevere di sera
Non si fermano gli episodi di violenza nelle stazioni ferroviarie, nonostante la presenza dei passeggeri. Un immigrato di 51 anni è stato arrestato per aver aggredito e rapinato un uomo in fila alla biglietteria della stazione Trastevere. È accaduto ieri alle 16 circa quando il rapinatore di origini somale, ha spintonato l'uomo in attesa del suo turno per rinnovare l'abbonamento, sottraendogli 175 euro. Una gesto che non è sfuggito ai militari della pattuglia dell'Esercito in servizio nella zona che hanno bloccato il 51enne richiedendo l'intervento degli agenti del commissariato di polizia di Trastevere. In pochi minuti sono arrivati i poliziotti ed hanno proceduto all'arresto per rapina. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi