Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Stazione Trastevere, immigrato tenta di rapinare un passeggero in fila per il biglietto

La Stazione Trastevere di sera
1 Minuto di Lettura
Giovedì 27 Febbraio 2020, 12:41
Non si fermano gli episodi di violenza nelle stazioni ferroviarie, nonostante la presenza dei passeggeri. Un immigrato di 51 anni è stato arrestato per aver aggredito e rapinato un uomo in fila alla biglietteria della stazione Trastevere. È accaduto ieri alle 16 circa quando il rapinatore di origini somale, ha spintonato l'uomo in attesa del suo turno per rinnovare l'abbonamento, sottraendogli 175 euro. Una gesto che non è sfuggito ai militari della pattuglia dell'Esercito in servizio nella zona che hanno bloccato il 51enne richiedendo l'intervento degli agenti del commissariato di polizia di Trastevere. In pochi minuti sono arrivati i poliziotti ed hanno proceduto all'arresto per rapina.
© RIPRODUZIONE RISERVATA