ROMA

Smog, a Roma stop ai diesel anche domani e giovedì. «Un milione di auto ferme»

Martedì 14 Gennaio 2020
13
Smog, a Roma stop ai diesel anche domani e giovedì. «Un milione di auto ferme»

Smog, a Roma domani e giovedì nuovo stop ai veicoli diesel. E' ancora emergenza inquinamento. I livelli di smog da Pm10rilevati dalla rete urbana di monitoraggio e validati dall’Arpa Lazio, è ancora oltre limiti legge: per questo motivo è stata disposta per le giornate di mercoledì 15 e giovedì 16 gennaio la limitazione alla circolazione veicolare privata nella Z.T.L. Fascia Verde. La limitazione riguarderà tutti i veicoli privati alimentati a gasolio che non potranno circolare in questa zona in due fasce orarie. Nello specifico l’ordinanza sindacale stabilisce lo stop alla circolazione dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 20.30 per tutti gli autoveicoli diesel da Euro 3 fino a Euro 6. Si tratta di circa un milion di auto ferme in garage.

Roma, allarme smog: in 8 centraline su 13 superati i valori di pm10

Smog, a Milano stop al traffico da domani, in anticipo di due giorni

Il 19 gennaio invece è stata disposta la Domenica Ecologica, con la quale si limita la circolazione a tutti i veicoli a motore nella Z.T.L. «Fascia Verde» dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 fino alle 20.30. «Il provvedimento stabilisce anche che domani e giovedì 16 dalle ore 7.30 alle 20.30 la limitazione della circolazione veicolare nella Z.T.L. »Fascia Verde« di Roma per: ciclomotori e motoveicoli »Euro 0« ed »Euro 1«, autoveicoli benzina »Euro 2«. Resta l'interdizione completa all'ingresso nella »Fascia Verde« per i veicoli a motore diesel »Euro 1« ed »Euro 2« e benzina »Euro 1«.

Inoltre, il provvedimento prevede che gli impianti termici dovranno essere gestiti in modo da garantire una temperatura dell'aria negli ambienti non superiore a 18øC o 17øC in funzione del tipo di edificio. Gli interventi sono stati adottati sulla base dei criteri indicati nel Piano di intervento operativo, come stabilito dalla delibera n.76 del 28 ottobre 2016. I rilevamenti hanno, infatti, evidenziato livelli di inquinamento elevati e una situazione prevista di forte e persistente criticità nei prossimi giorni. Il testo dell'ordinanza e le relative deroghe sono riportati online sul portale di Roma Capitale», spiega una nota.

Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio, 00:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani