Roma, il turismo riparte in sicurezza grazie a “My Safe Hotel”

Roma, il turismo riparte in sicurezza grazie a My Safe Hotel
3 Minuti di Lettura
Lunedì 26 Aprile 2021, 15:14 - Ultimo aggiornamento: 15:39

E' partito il progetto "My SafeHotel" per eliminare il Covid dagli alberghi e far ripartire l'economia dannegiata dalla pandemia. “My Safe Hotel”, mediante un dispositivo altamente tecnologico ed automatico, permette di eliminare al 99,9% oltre cinquecento batteri, virus ed elementi nocivi nelle camere di albergo compreso il Covid. Viene garantita una sanificazione con elevatissimi standard di sicurezza, grazie all’erogazione di un efficace disinfettante atossico e biodegradabile che la distruzione di microrganismi patogeni. La disinfezione non disturba il cliente poichè la Safe & Clean Box attraverso cui viene reso il servizio “My Safe Hotel”, è di piccole dimensioni e può eseguire l’attività di sanificazione in breve tempo, lasciando un buon odore. 

Covid, indagine Nas su sanificazione supermercati: 18 tamponi positivi e 12 esercizi chiusi

L’hotel The Building di Roma è il primo albergo ad utilizzare questo dispositivo, gli ospiti potranno verificare tutte le attività di sanificazione effettuate nella propria stanza, attraverso l’apposita App.

Le compagnie aeree europee volano in Borsa su riaperture e turismo USA

L'obiettivo primario del progetto “My Safe Place” è permettere di viaggiare in totale serenità. Una ripartenza in sicurezza necessaria anche per l'economia: stando all'ultimo rapporto Istat sull’impatto economico da Covid sono ferme più di 2 milioni di attività e due industrie su tre. I dati relativi al movimento di turisti nel nostro Paese registrano un calo del 50,9% rispetto allo stesso periodo del 2019 che equivalgono a 192 milioni di turisti in meno. 

Vincenzo De Luca: «Ischia, Capri e Procida immunizzate in due settimane, poi la Costiera»

© RIPRODUZIONE RISERVATA