Roma, doppio sgombero: Casapound e centro sociale a Primavalle

Roma, doppio sgombero: Casapound e centro sociale a Primavalle
3 Minuti di Lettura

È in corso lo sgombero di due immobili occupati: un centro sociale nella Capitale e la sede di Casapound a Maccarese, nel comune di Fiumicino. Si tratta del centro sociale ex lavanderia a Santa Maria della Pietà e dell'edificio in via San Giorgio a Maccarese di proprietà della Asl, occupato da Casapound.

Gli interventi sono stati stabiliti nell'ambito del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza presieduto dal prefetto Matteo Piantedosi. Le operazioni sono coordinate dal questore di Roma Carmine Esposito. Le due operazioni, viene sottolineato, «si inquadrano nel rispetto della strategia di ripristino della legalità».

Roma, il prefetto Piantedosi: «Linea dura sugli sgomberi, più militari nei campi rom»

Occupazioni abusive, il Viminale: «Subito gli sgomberi o i Comuni paghino i danni»

«Invitiamo tutte e tutti a venire davanti al padiglione 31 del Santa Maria della Pietà per partecipare ad una assemblea permanente». È l'appello lanciato questa mattina su Facebook dall'associazione Ex Lavanderia, a Primavalle, sgomberata questa mattina dai poliziotti mentre a Maccarese gli agenti del commissariato Fiumicino eseguivano il sequestro preventivo dei locali dell'associazione Fons Perennis disposto dalla Procura di Civitavecchia.

Trovato altare dedicato ai nazisti Priebke e Himmler

Nella struttura sgomberata a Fiumicino sono stati trovati oggetti e simboli riconducibili al periodo e alla propaganda del nazismo e del fascismo. Ed è stato inoltre sequestrato un piccolo altare in onore dei gerarchi nazisti Priebke e Himmler. Le indagini hanno permesso di accertare come lo stabile era occupato abusivamente dal 2008 dall'associazione culturale «Fons Perennis», vicina a al movimento politico di estrema destra Casapound. Nella struttura avvenivano anche incontri tra i leader nazionali del movimento. Sul posto è stato identificato solo il guardiano, dato che non via erano altre persone presenti.

Struttura di Primavalle sgomberata doo 16 anni

È di proprietà della Asl Roma1 il padiglione che era occupato abusivamente dal 2005. Si trova all'interno del complesso polifunzionale denominato «Parco pubblico Santa Maria della Pietà», in piazza Santa Maria della Pietà. E svolgeva dentro le sue attività l'associazione denominata «Ex-Lavanderia», espressione dell'estrema sinistra.

Il centro sociale «ha continuato fino ad oggi - si legge in una nota della questura di 
Roma- nell'opera di contrapposizione alla Asl Roma 1, concessionaria dei luoghi, anche su temi socio culturali, come si è evidenziato nei recenti festeggiamenti per il centenario di Santa Maria della Pietà ed in occasione di altri eventi occasionali, come il carnevale ed altre feste».

Giovedì 25 Febbraio 2021, 09:49 - Ultimo aggiornamento: 14:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA