Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma brucia ancora, nuovo incendio su via Tiberina: strada chiusa dal chilometro 4 al chilometro 9

Roma brucia ancora, nuovo incendio su via Tiberina: strada chiusa dal chilometro 4 al chilometro 9
di Camilla Mozzetti
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 6 Luglio 2022, 09:01 - Ultimo aggiornamento: 7 Luglio, 09:48

Ha ripreso intorno all'una, questa notte, un nuovo incendio di erbe e sterpaglie sulla via Tiberina, all'altezza del casello autostradale Castelnuovo di Porto, che al momento risulta chiusa al chilometro 4 al chilometro 9. Le fiamme che si sono propagate con estrema velocità hanno richiesto l'intervento di un ingente numero di vigili del fuoco.

Incendi a Roma, inchiesta sui roghi: «È stata la mano dell'uomo». Erbacce come combustibile

Sul posto - dove sono ancora in corso le operazioni di spegnimento - si sono alternate per tutta la notte 3 autobotti, fanno sapere dal comando provinciale di via Genova e quattro squadre. A gestire l'intervento anche il direttore del Dos a capo delle operazioni di spegnimento che ha l’autonomia di gestire anche gli elicotteri.

Incendi Roma, il giorno dopo nel Parco del Pineto

L'incendio sulla via Tiberina è divampato ieri pomeriggio quando, oltre alla ripresa delle fiamme nel Parco del Pineto, i pompieri hanno dovuto gestire 25 interventi: dall'incendio a Pratica di Mare fino a quello alla Giustiana. Dal 27 giugno scorso gli interventi per roghi di sterpaglie, vetegezione, erba incolta, tratti boschivi sono stati più di 900 tra Roma e provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA