ROMA

Roma, invalido civile con il pollice verde: coltivava cannabis in casa

Venerdì 28 Giugno 2019
Roma, invalido civile con il pollice verde: coltivava cannabis in casa

Invalido civile con un hobby: coltivava cannabis in casa. Un 58enne romano, operaio, è stato arrestato con l’accusa di produzione, traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti o psicotrope. I carabinieri, durante un servizio di controllo del territorio in zona Quarticciolo a Roma, nella tarda serata di ieri hanno effettuato una perquisizione domiciliare nell’abitazione dell’uomo.
 


Sul balcone i militari hanno rinvenuto e sequestrato 21 piante di cannabis indica, dell’altezza di circa un metro, coperte da un telo di plastica ombreggiante.
 
 

L’uomo è stato accompagnato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo disposto a piazzale Clodio per questa mattina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA