Roma, bagni nelle fontane del centro: multati tre turisti. E a Fontana di Trevi i vigili salvano lo smartphone di un americano

Venerdì 23 Agosto 2019
Non c'è pace per la fontane monumentali di Roma. Pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale hanno fermato tre persone in due diverse fontane del centro storico: ieri pomeriggio, a Piazza del Popolo, un uomo di nazionalità argentina di 41 anni è stato sanzionato per aver messo un piede all'interno della Fontana della Dea.
Questa notte gli agenti hanno bloccato una coppia di turisti di 31 anni, lui di nazionalità francese e lei brasiliana, che si erano bagnati all'interno di Fontana di Trevi. Tutti e tre sono stati sanzionati secondo quanto previsto dal regolamento di polizia urbana, nei loro confronti è stato emesso anche un ordine di allontanamento. Sempre nel corso dei controlli notturni nel Centro storico una pattuglia è stata chiamata da due cittadini di nazionalità americana, a cui durante un selfie era caduto il telefono cellulare all'interno di Fontana di Trevi. Gli operatori si sono adoperati per il recupero dell'oggetto con un bastone telescopico, provvedendo a riconsegnarlo ai due, per loro fortuna ancora funzionante.
Ultimo aggiornamento: 16:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma