Roma, abusi sessuali sul bus, aggredisce agenti con un coltello: arrestato

Sabato 9 Novembre 2019
Appena è stato scoperto si è scagliato contro gli agenti con un coltello. L'uomo, un ecuadoregno di 23 anni, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Borgo: è stato trovato in piazza dei Cinquecento, all'interno di autobus di linea, nell'atto di masturbarsi. Quando ha visto i poliziotti, ha iniziato a minacciarli aggredendoli con un coltello ma è stato disarmato. Bloccato, è stato accompagnato negli uffici di Polizia. Dovrà rispondere di resistenza, lesioni e minacce aggravate e Pubblico Ufficiale. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma