Genzano, ecco la palazzina esplosa dove morì Alessandro Abbatini, figlio dell'ex calciatore della Roma

Genzano, le prime impressionanti immagini della palazzina esplosa per la fuga di gas lo scorso anno in ottobre dove morì l'allenatore di calcio Alessandro Abbatini, il 48enne figlio del grande calciatore genzanese Bruno Abbatini, detto "Schiccherò" che giocò anche nella Roma negli anni 60.

Frascati, esplode villino: morti padre e figlio, ipotesi fuochi d'artificio

Ieri la prima entrata all'interno delle case danneggiate dopo il dissequestro della procura di Velletri, alla presenza di alcuni proprietari, dei periti di parte e dell'amministratore del condominio Valter Gabriele, che insieme all'avvocato Valentina Pavan, ha seguito tutto l'evolversi della tragedia e della vicenda giudiziaria. Immagini di case devastate, muri esplosi, crolli, solai implosi su stessi e devastazione, davanti ai loro occhi. Ora dovrà iniziare tutta la ricostruzione ad opera di una ditta edile, che porterà nel tempo a far rietrare nelle loro case tutte le 32 famiglie evacuate, 15 già rientrate, dopo una prima messa in sicurezza e 17 ancora  fuori casa per le abitazioni inagibili.
(Foto Luciano Sciurba)

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti