Roma, albero cade sull'auto in sosta: donna ferita all'Eur. Il pino era malato: manutenzione del verde sotto accusa

Tragedia sfiorata ieri mattina in viale Africa. Vittima soccorsa e medicata al Sant’Eugenio

Roma, albero cade sull'auto in sosta: donna ferita all'Eur. Il pino era malato: manutenzione del verde sotto accusa
di Giampiero Valenza
3 Minuti di Lettura
Martedì 23 Agosto 2022, 07:01 - Ultimo aggiornamento: 12 Settembre, 16:39

Era da poco passato mezzogiorno: una donna di 40 anni aveva parcheggiato l'auto su viale Africa, subito dopo piazzale Marcellino Champagnat, all'Eur. Ebbene, in pochissimi istanti accade quello che per lei sarebbe stato davvero impensabile: le piomba un grosso ramo di pino direttamente sulla macchina. Il colpo è violentissimo e lei, commenta chi ha visto la scena, «è viva per miracolo». La lamiera dell'auto, fortunatamente, non si è contorta tanto da poterla uccidere. Anzi, l'ha protetta. Ma non è stata più in grado di aprire la portiera dell'auto.

Amelia, crolla un albero in pieno centro. Sfiorata la tragedia


A trarla in salvo sono stati i vigili del fuoco che hanno tagliato i rami più grandi, caduti sul veicolo, per tirarla fuori. A quel punto è stata un'ambulanza del 118 a portarla, per accertamenti, all'ospedale Sant'Eugenio. La donna non ha avuto gravi conseguenze: i medici del pronto soccorso l'hanno medicata e poi dimessa. Tantissimo lo spavento e lo choc per quanto accaduto. Due le pattuglie del gruppo Eur della polizia locale intervenute sul posto: una ha fatto i rilievi, l'altra è stata impegnata per chiudere la via e permettere agli automobilisti di percorrere itinerari alternativi mentre la strada veniva messa in sicurezza. Intanto, è stata proprio la polizia locale capitolina ad aver chiesto al Servizio giardini di controllare lo stato di salute di tutti i pini che si trovano lungo viale Africa. La paura è, infatti, che possano ripetersi altri episodi simili sulla via anche a causa di alberi malati che possano crollare di nuovo sopra auto o persone. I riflettori sono tutti puntati sulla cocciniglia tartaruga, un parassita che sta colpendo moltissimi pini nella Capitale.


LA POLEMICA
Tuonano da Fratelli d'Italia contro la manutenzione degli alberi delle aree verdi e di quelli che ombreggiano le strade della Capitale. «A Roma ormai anche in assenza di eventi atmosferici gli alberi vengono giù a causa di una scarsa manutenzione e, spesso, la presenza della cocciniglia rende i pini ancora più pericolosi. Non possiamo non denunciare lo stato del verde a Roma e nel Municipio IX dove diventa rischioso anche camminare sul marciapiede - dicono Andrea De Priamo e Massimiliano De Juliis, presidente della Commissione Trasparenza del Campidoglio e capogruppo di Fdi nel Municipio IX - Per fortuna non è accaduto l'irreparabile ma ci domandiamo cosa accadrà quando arriveranno gli eventi atmosferici autunnali se non si interviene con adeguati controlli ed interventi immediati, dove necessario, partendo proprio da viale Africa per proseguire in tutto l'Eur, Mostacciano (anche questo, ricco di pini) per continuare nel resto del Municipio». «Non si può proseguire senza programmare manutenzioni adeguate - proseguono i due esponenti politici - ormai non se ne può fare a meno, diversamente episodi come questo saranno sempre più frequenti e l'irreparabile non sarà evitato».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA