Stadio della Roma, il capogruppo M5S Ferrara si autosospende: «Io sono sereno, chi ha sbagliato pagherà»

Mercoledì 13 Giugno 2018
2
«Chi ha sbagliato pagherà. Io sono sereno ed estraneo alla vicenda perché non ho nulla da nascondere. Ho fiducia nella magistratura e spero che si faccia chiarezza al più presto. Ho deciso di autosospendermi dal M5S».m Cobn questo messaggio pubblicato sul suo profilo Facebook l'attuale capogruppo M5S Paolo Ferrara ha annunciato l'intenzione ad autosospendersi in attesa che venga chiarita la sua posizione nell'ambito dell'inchiesta sul nuovo stadio della Roma che ha portato all'arresto di 9 persone, tra le quali l'imprenditore Parnasi. © RIPRODUZIONE RISERVATA