​Roma, uomo colto da malore muore al corteo antirazzista

Sabato 10 Novembre 2018
1
Un uomo è morto oggi mentre partecipava alla manifestazione contro il razzismo a Roma. Dai primi elementi raccolti, si tratta di un cittadino etiope di circa 55 anni, il quale, dopo aver avuto un malore nei pressi di piazza Esquilino, è deceduto.

Lo straniero,  immediatamente assistito da un medico, presente anch’egli al corteo, è stato in un primo momento rianimato. L'uomo, subito soccorso da personale sanitario arrivato a bordo di un’ambulanza e un automedica giunte subito dopo, è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale San Giovanni. Ma è deceduto poco dopo l’arrivo nella struttura ospedaliera.

  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il manuale dei viaggiatori per evitare i borseggiatori di Roma

di Mauro Evengelisti