Roma, assaltano e rapinano un alimentari: cinque romeni presi dai carabinieri

Armati di pistola scacciacani, bastoni e coltelli, hanno assaltato un negozio gestito da un cittadino del Bangladesh, per rapinarlo di numerose bottiglie di superalcolici, non esitando ad esplodere anche diversi colpi a salve. E’ accaduto ieri sera in via del Trullo, dove i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato 5 cittadini romeni, di età compresa tra i 29 e i 39 anni, tutti già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di rapina aggravata in concorso. Intervenuti rapidamente sul posto a seguito di richiesta giunta al 112, i Carabinieri hanno bloccato i malviventi in flagranza di reato, riuscendo a fermarli e disarmarli. In loro possesso, i militari hanno rinvenuto, e sequestrato, una pistola scacciacani priva di tappo rosso, un coltello e un bastone. I Carabinieri hanno anche trovato tre bossoli all’interno del negozio, accertando che i banditi avevano esploso 3 colpi di pistola a salve, minacciando il titolare dell’attività, 45enne del Bangladesh. Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo.
Martedì 14 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:45

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 33 commenti presenti
2017-11-15 10:44:11
Perché non bevono l'acqua alle fontane invece di cercare bevande alcoliche? Bisogna dire loro che possono far male e che non abbiamo soldi per la sanità quindi per farli curare. Penso sia solo questione di informazione.
2017-11-15 07:49:12
Ma siete proprio sicuri che fossero romeni? Sono i migliori tra quelli che abbiamo importato. Grazie Boldrina. Non smetterò mai di ringraziarti. Certo non sei l’unica. Anche quell’altronche Renzi ha messo sulla poltroncina delle pensioni che dichiara e che ci vuole far credere che questi ci pagheranno le pensioni. Forse come moderni Robin Hood , rapinando e poi redistribuendo i soldi rubati?
2017-11-15 07:48:48
Poverini: state sereni e tranquilli, anche se siete sereni e tranquilli : le mie parole di conforto non vi servono perché fra brevissimo tempo uscirete e tornerete a fare tranquillamente i rapinatori come se niente fosse, anzi sicuramente vi concederete anche una piccola vacanza di svago in Romania e poi tornerete tranquilli nel nostro paese dove a Voi tutto e' lecito tutto e' permesso perché voi siete i veri Padroni i nostri Padroni perché noi italiani siamo i veri extracomunitari del nostro paese. CHE SCHIFO.
2017-11-14 22:14:21
Rito direttissimo, e poi stanno fuori.
2017-11-14 22:08:47
Più carceri e meno progetti di recupero. Visto che erano tutti pregiudicati, non mi sembra che ci sia stato un gran recupero.......
33
  • 431
QUICKMAP