Roma-Feyenoord, guerriglia a Campo de' Fiori: scontri tra ultrà e polizia

Roma-Feyenoord, guerriglia a Campo de' Fiori: scontri tra ultrà e polizia
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 18 Febbraio 2015, 21:26 - Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio, 12:45

Lanci di bottiglie, fumogeni, cariche di della polizia per disperdere i tifosi ubriachi. Il tutto ina una delle piazze più affollate di Roma e tra i passanti in fuga terrorizzati.

Scontri e disordini a Campo dei Fiori tra i tifosi olandesi del Feyenoord arrivati per vedere la partita contro la Roma di domani sera e la polizia. L'inferno è scoppiato alle 21,45, dopo diversi minuti di tensione tra i tifosi ormai ubriachi e la polizia che cercava di mantenere il controllo e l'ordine della piazza. Dieci minuti di terrore con la polizia che rincorreva gli ultrà ubriachi in fuga tra i pasanti e i turisti sconvolti. È di 33 tifosi olandesi fermati, di cui 23 arrestati, il bilancio complessivo dei disordini: 16 sono stati arrestati dalla Polizia e 7 dai Carabinieri. I sedici arrestati dalla Polizia hanno tra i 20 e i 28 anni e sono stati individuati come autori degli scontri avvenuti ieri sera nei pressi di Campo dè Fiori. Poco più tardi,

nelle adiacenze di via del Corso, personale dei carabinieri è intervenuto a seguito di alcune segnalazioni per rissa, traendo in arresto 6 tifosi della squadra olandese, armati con manganelli telescopici e passamontagna

L'arrivo degli ultrà. Sono seimila i tifosi del Feyenoord attesi a Roma per la partita di Europa League di domani. I cancelli dello Stadio Olimpico apriranno alle 16, tre ore prima dell'inizio dell'incontro. I tifosi olandesi stanno arrivando con aerei, treni e pullman: misure di controllo sono state pianificate nel centro della città e nei dintorni dello stadio, oltre che negli scali aeroportuali e ferroviari, per evitare che i supporter stranieri possano entrare a contatto con i tifosi della squadra di casa.

In Questura si è svolto il tavolo tecnico, presieduto dal questore Nicolò D'Angelo, durante il quale sono state decise le misure organizzative e di

sicurezza per l'accoglienza dei tifosi olandesi. In seguito all' ordinanza emessa dal prefetto di Roma, dalle ore 20 di stasera e fino alle 24 di domani, sarà in vigore il divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche nei Municipi I, II e XV.

© RIPRODUZIONE RISERVATA